ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Serie A, Inzaghi commenta sorteggio: Milan-Juve da brividi
Serie A, Inzaghi commenta sorteggio: Milan-Juve da brividi

Serie A, Inzaghi commenta sorteggio: Milan-Juve da brividi

Filippo Inzaghi, nuovo commissario tecnico del Milan in sostituzione a Clarence Seedorf, ha fatto alcuni commenti nei confronti del calendario 2014-15 di serie A che è stato proposto e sorteggiato nelle ultime ore e che vedrà i rossoneri affrontare un tour de force nelle prime tre giornate.

Nel dettaglio, il campionato non comincia nel migliore dei modi per i rossoneri: infatti, rispettivamente nelle prime tre giornate i giocatori di Inzaghi dovranno giocare nell’ordine contro Lazio, Parma e Juventus, e a tal proposito il commissario tecnico ha fatto dei commenti.

Inzaghi ha detto che di certo si tratta di un avvio di campionato importante ed impegnativo, e senza dubbio lui e i giocatori devono fare la loro parte per tentare di partire con il piede giusto: un vantaggio, secondo il suo parere, è quello di giocare due partite su tre a San Siro.

A proposito di Milan contro Juventus, ha detto che prima o poi si devono incontrare tutte le squadre, eppure avere a che fare con la prima del campionato alla terza giornata non è semplice. Egli immagina già i brividi che mette lo stadio San Siro strapieno.

Circa Juve e Roma, ha detto che queste due squadre sono ben attrezzate per la vittoria, inoltre non è da escludere il Napoli, che ha un organico sempre migliore ogni anno che passa: infine, il gruppo di squadre aspiranti alla Champions, ossia Fiorentina, Inter, Milan e Lazio.

Non sembra averla presa tanto male comunque: ha detto che forse è stato meglio incontrarle subito grazie a questo sorteggio. Il loro obiettivo importante è di fare bene, di disputare belle partite e giocare un eccellente calcio


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*