ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Serie A, Milan: problemi muscolari per Menez
Serie A, Milan: problemi muscolari per Menez

Serie A, Milan: problemi muscolari per Menez

Brutte notizie per il Milan, dal momento che deve rinunciare per un po’ di tempo a Jeremy Menez: infatti a causa di un brutto infortunio il team rossonero allenato dal commissario tecnico Filippo Inzaghi sarà obbligato a fare a meno momentaneamente del giocatore francese.

Nel dettaglio, Jeremy Menez, dopo l’incontro amichevole contro il Renate, ha riscontrato una fragilità muscolare: il calciatore, che prima apparteneva alla squadra del Psg e che gioca con ruolo di trequartista, dopo aver giocato la sfida amichevole estiva contro il Renate non si è più fatto vedere sul terreno di gioco.

Non è la prima volta però che il Milan fa scomparire i giocatori pubblicando notizie di fragilità muscolare, e proprio per questo motivo i tifosi sono molto preoccupati da questa tipologia di problematica che si è presentata troppo spesso a Milano nell’ultimo periodo.

I problemi muscolari non sono da sottovalutare nel modo più assoluto, dal momento che se vengono trascurati si può rischiare una lesione al muscolo interessato, e ciò comporterebbe tempi di ripresa più lunghi: si spera quindi che a Menez si possa dare il giusto riposo in modo che per fine mese prossimo possa ritornare in campo.

Per ricordare bene chi è questo giocatore, bisogna affermare che Jérémy Ménez è nato a Longjumeau il 7 maggio 1987, ed ha giocato all’età di 13 anni nelle giovanili del Sochaux per 3 anni, dal 2000 al 2003, anno in cui è passato all’omonima squadra di club.

La sua carrier è brillante, perché nel 2006 giunge a Monaco dove totalizza in due anni 57 presenze e 14 reti, poi nel 2008 alla Roma dove in 3 anni registra 84 presenze e 7 reti, ancora al Paris SG nel 2011 in cui è stato per 3 anni e ha fatto 79 partite e 14 reti, per poi passare nel 2014 al Milan.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*