ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Alonso, l’esempio da seguire è Mercedes
Alonso, l’esempio da seguire è Mercedes

Alonso, l’esempio da seguire è Mercedes

Fernando Alonso ha salutato la Mercedes come nuovo punto di riferimento per la Ferrari, dicendo che è stata una “bella sorpresa” in F1 questa stagione. Dopo quattro campionati del mondo conquistati consecutivamente molti non credevano che la Red Bull potesse ancora una volta avere una forma smagliante, anche se sembra che sia stata Mercedes ad adattarsi meglio alle nuove regole del motore.

Nico Rosberg e il compagno di squadra Lewis Hamilton hanno dominato il Campionato Piloti, vincendo nove gare e andando ad occupare i primi due posti in classifica, e soprattutto avviandosi a fronteggiarsi per l’iride finale. Alonso ha ammesso che è stato impressionato dal modo in cui la Mercedes abbia ribaltato la situazione dopo i test pre-stagione.

Lo spagnolo della Ferrari ha detto che ormai il paddock è abituato a vederli dominare ogni fine settimana, ma si ricorda anche bene quando a Jerez ed in Bahrain i piloti Mercedes stavano testando le nuove vetture con una tecnologia molto complessa e di difficile gestione.

Mentre la Mercedes è stata eccellente la Ferrari ha balbettato un pò in questa stagione con Alonso che ha raccolto solo due podi, che gli hanno procurato il quarto posto in classifica generale con 87 punti dietro Rosberg. Al suo compagno di squadra Kimi Raikkonen è andata ancora peggio, portandosi a casa solo 27 punti.

Il due volte campione del mondo Alonso crede che la squadra italiana possa imparare molto dalla sua controparte di Brackley e addirittura si possa lottare per la vittoria finale già nel gran premio del Belgio, che riavvierà la seconda parte di stagione della Formula 1.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*