ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia, presidente Figc: due giorni alla verità
Italia, presidente Figc: due giorni alla verità

Italia, presidente Figc: due giorni alla verità

Mancano ormai solo due giorni all’11 agosto, giorno in cui si scoprirà il nuovo presidente della Figc, i due candidati ufficiali restano Carlo Tavecchio e Demetrio Albertini ma non si escludono sorprese.

Ormai ci siamo, sono solo 48 le ore che dividono l’Italia intera dal conoscere chi sarà il prossimo ad occupare la poltrona tanto ambita di presidente della Figc. Mai come questa volta questa elezione ha portato davvero tantissime polemiche, la maggior parte innescate proprio da errori dei candidati durante la presentazione dei loro programmi.

E’ il caso di Carlo Tavecchio che è passato dal più gettonato di tutti, non appena Giancarlo Abete rassegnò le dimissioni, al meno richiesto. Proprio pochissime ore fa ben 9 club di Serie A tra cui anche Juventus, Roma e Fiorentina hanno inviato un documento con la richiesta del ritiro da parte di entrambi i candidati visto che ormai è palese che non c’è fiducia verso nessuno dei due.

Tavecchio si è reso protagonista di una gaffe che ha mandato letteralmente in bestia molti personaggi del mondo del calcio, la sua frase a sfondo razzista pronunciata durante la presentazione del suo programma non è stata affatto gradita ed è stato un autentico autogol per il candidato numero 1 alla prossima presidenza della Figc.

Demetrio Albertini non sembra avere così tanti estimatori rispetto a Tavecchio, infatti anche quelli che hanno voltato le spalle a Tavecchio hanno preferito non schierarsi verso nessuno dei due anzichè passare ad Albertini. Una cosa è certa ormai mancano meno di due giorni e finalmente tutti gli sportivi italiani sapranno la verità, in ballo c’è il gioco più amato dagli italiani.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*