ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia, Figc: l’attesa è finita, oggi conosceremo il verdetto, Tavecchio in pole
Italia, Figc: l’attesa è finita, oggi conosceremo il verdetto, Tavecchio in pole

Italia, Figc: l’attesa è finita, oggi conosceremo il verdetto, Tavecchio in pole

Finalmente è arrivato il tanto atteso 11 agosto, oggi l’assemblea federale si riunirà per eleggere il nuovo presidente della Figc, in pole position Carlo Tavecchio che ieri ha ricevuto altri consensi.

Dopo tante chiacchiere e polemiche è finalmente arrivato il momento di passare ai fatti, oggi tutti gli italiani appassionati di calcio conosceranno le sorti della Federazione Italiana Giuoco Calcio e chi sarà il nuovo presidente. Come si è capito in queste settimane i candidati principali sono due Carlo Tavecchio presidente della Lega Dilettanti e Demetrio Albertini ex vice di Giancarlo Abete.

Tavecchio è stato il protagonista assoluto di queste settimane, dopo la sua frase razzista verso i giocatori extracomunitari definiti da lui stesso “mangia-banane”, il presidente dei Dilettanti è entrato nell’occhio del ciclone ricevendo tantissime critiche, con molte squadre di Serie A che hanno chiesto addirittura il suo ritiro dalla candidatura.

Ma non è stato così ed oggi finalmente si saprà tutta la verità, l’assemblea federale si riunirà alle ore 11.30 in un primo momento e poi alle ore 12.00 per una convocazione. Erano ben 9 le squadre di Serie A che si erano schierate contro Carlo Tavecchio in questi giorni, ma il presidente dei Dilettanti ha ritrovato proprio nelle ultime ore l’appoggio di Atalanta, Verona ed anche il Cesena che negli ultimi giorni si era tirata indietro.

L’elezione funziona in questo modo, i 278 delegati che sono 20 di Serie A, 21 di Serie B, 60 di Lega Pro, 90 dai Dilettanti, 52 dell’Aic, 26 dell’Aiac e 9 dall’Aia, andranno al voto soltanto dopo i discorsi dei due candidati. Un candidato per essere eletto deve raggiungere il 75% al primo spoglio, il 66% al secondo spoglio e al terzo spoglio la maggioranza assoluta.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*