ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Alonso, è il Dna del pilota a renderlo un combattente
Alonso, è il Dna del pilota a renderlo un combattente

Alonso, è il Dna del pilota a renderlo un combattente

Il pilota spagnolo della Ferrari Fernando Alonso ha stabilito che “per essere un combattente” tutto parte dal “DNA” di ogni gara e di ogni vittoria, un vero e proprio effetto motivante per ogni pilotare di Formula Uno. Il Dna di Fernando Alonso è votato alla lotta e a credere sempre di avere una possibilità.

Quando le cose non vanno bene al ferrarista piace provare a fare di più per tentare di rimediare, non solo in Formula 1, ma anche nella vita di tutti i giorni, perché si deve sempre combattere. Alonso lo ha detto in un video realizzato dalla scuderia Ferrari. Fernando Alonso crede che le vittorie abbiano un effetto motivante e basta solo cambiare il ‘chip‘ per la prossima gara.

Il pilota del cavallino rampante ha detto che quando le cose vanno bene e si può tornare a casa con buoni risultati, automaticamente nella gara successiva si è molto motivati ​​e felici, con il pilota che è più attivo con la squadra e gli ingegneri, si hanno più idee e più creatività, ci si allena più intensamente, perché si vuole ripetere quella sensazione, si vuole sentire ciò che si è provato nel gran premio precedente.

D’altra parte, il pilota del team Ferrari ammette che in Formula 1 bisogna essere “senza paura“, avendo sempre rispetto per la vettura, per quello che si fa, per la velocità, ma non paura, ma solo rispetto verso uno sport che tutti i suoi colleghi piloti amano. Con questo spirito Alonso si prepara ad affrontare la seconda parte di stagione, per lo meno tentando di portare a casa qualche vittoria in attesa della prossima stagione che si spera essere decisiva per la corsa al titolo piloti.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*