ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia, Figc: Vieira contro Tavecchio
Italia, Figc: Vieira contro Tavecchio

Italia, Figc: Vieira contro Tavecchio

L’ex giocatore della Juventus Patrick Vieira ha parole per niente carine nei confronti del nuovo presidente della Figc Carlo Tavecchio.

Che Carlo Tavecchio non fosse amato da tutti, questo si era capito abbondantemente durante queste settimane di campagna elettorale, la sua frase a sfondo razzista ha indignato tantissime persone nel calcio italiano e non solo, anche all’estero Tavecchio ha ricevuto tantissime critiche per il suo comportamento di certo non di grande stile.

Uno di questi è l’ex centrocampista della Juventus e dell’Inter Patrick Vieira che ha manifestato attraverso un’intervista la sua totale disapprovazione riguardo l’elezione di Carlo Tavecchio a presidente della Figc.

Vieira definisce vergognoso il fatto che Carlo Tavecchio dopo le frasi assurde che ha pronunciato qualche giorno fa sia lì a rappresentare le autorità calcistiche dell’Italia. Secondo il centrocampista francese questa è la dimostrazione più palese di quanto in Italia le persone sono molte lontane dal combattere dal razzismo.

Parole molto dure quelle di Vieira che punta il dito contro il 63.63% che ieri ha votato il nuovo presidente della Figc Carlo Tavecchio, definendoli disinteressati a quelli che sono i problemi riguardo il razzismo in Italia.

Vieira afferma che conosce benissimo i problemi di razzismo che affliggono l’Italia, siccome ci ha giocato per diverso tempo sa benissimo quanto la situazione sia grave. Il centrocampista francese ci tiene a sottolineare che tutto ciò se fosse accaduto in Inghilterra o in qualche altro paese, il candidato sarebbe stato messo all’angolo e non avrebbe avuto certamente la possibilità di essere eletto presidente.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*