ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia: Conte guadagnerà 5 milioni grazie ad uno sponsor
Italia: Conte guadagnerà 5 milioni grazie ad uno sponsor

Italia: Conte guadagnerà 5 milioni grazie ad uno sponsor

Ormai è questione di ore, si attende soltanto il sì di Antonio Conte e sarà annunciato come nuovo allenatore dell’Italia dal presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio, il mister campione d’Italia guadagnerà ben 5 milioni di euro grazie ad uno sponsor.

Oggi potrebbe essere il giorno tanto atteso da tutti, Antonio Conte potrà essere annunciato già oggi come nuovo allenatore della nazionale italiana. Il mister ex Juventus è molto affascinato da questa nuova esperienza, e dopo aver parlato con Tavecchio dei dettagli, sembra essere pronto a dire il sì definitivo, atteso proprio nella giornata di oggi.

In questi giorni si era parlato dell’ingaggio percepito da Antonio Conte che poteva rappresentare un ostacolo per il suo arrivo sulla panchina della nazionale italiana, ma alla fine non è stato così perchè al mister campione d’Italia arriva una di quelle offerte irrinunciabili, 5 milioni di euro netti a stagione per un contratto biennale, in più totale libertà su staff e su tutte le nazionali giovanili che saranno sotto il suo controllo.

Questa offerta è praticamente irrinunciabile per Conte che quindi adesso riceverà anche un ingaggio da definire faraonico, per questa ragione già oggi pomeriggio si attende con molta fiducia l’annuncio, ormai è davvero tutto fatto, vedere qualcun altro sulla panchina dell’Italia sarebbe davvero assurdo.

Questi 5 milioni di euro netti a stagione per Conte non verranno versati soltanto dalla Figc, ma c’è uno sponsor precisamente la Puma che mette a disposizione del tecnico ben 3 milioni di euro prendendosi tutti i diritti d’immagine del tecnico ex Juventus, questi 3 milioni più i circa 2 milioni della Figc, vanno a formare il ricco ingaggio che il nuovo allenatore dell’Italia percepirà d’ora in poi.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*