ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Napoli, Benitez alla ricerca dell’undici perfetto
Napoli, Benitez alla ricerca dell’undici perfetto

Napoli, Benitez alla ricerca dell’undici perfetto

Mercoledi’ sera al San Mames di Bilbao contro l’Athletic di Valverde scoccherà l’ora della verità per il Napoli di Rafa Benitez, che a Castelvolturno sta proseguendo la preparazione prima di partire alla volta della città basca, in trepida attesa per l’imminente sfida di Champions contro i partenopei, dove tenteranno di vincere o pareggiare segnando con almeno due gol di scarto.

Allenamento tecnico tattico ed esercizi in palestra fanno parte del menù servito questa domenica dal tecnico spagnolo che sta cercando ancora di capire quale possa essere l’undici migliore da schierare in campo al San Mames e che possa consentire al Napoli di passare il turno play off per catapultarsi nella fase a gironi della Uefa Champions League. Chiusura con partitella a meta’ campo alla quale ha partecipato anche il nuovo acquisto De Guzman. Il gol di Muniain al San Paolo ha decisamente complicato il cammino del Napoli, che parte dal 1-1 dell’andata.

L’impresa non sarà certo facile in uno stadio, la casa dell’Athletic, che sarà una bolgia e che renderà il tutto ancora piu’ temibile. Comunque il Napoli è consapevole di avere le carte in regola per fare il colpaccio e molto probabilmente alla fine Benitez farà scendere in campo il solito 4-2-3-1, che lascerà spazio a qualche novità, come l’innesto di Ghoulam a sinistra al posto di Britos, non troppo convincente all’andata, e di Inler, in vantaggio su Gargano, che potrebbe fare centro dalla distanza.

In avanti ci potrebbe anche essere spazio per Mertens, in vantaggio su Insigne, che nella gara di andata lasciò tutti con l’amaro in bocca. Il talento napoletano fu infatti protagonista di un battibecco con i tifosi di casa che lo fischiarono e a cui ora potrebbe rispondere con una prestazione sontuosa delle sue, magari partendo proprio dalla panchina.

Unica certezza, Gonzalo Higuain. All’andata la sua rete fu dicisiva per tenere vive le speranze del Napoli. Al San Mames sarà lui il sorvegliato speciale come detto dallo stesso tecnico dell’Athletic Bilbao Valverde. “Uno come lui può fare la differenza in qualsiasi momento della gara. Dovremmo stare molto attenti”.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*