ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia: Antognoni amareggiato per la scelta di Oriali
Italia: Antognoni amareggiato per la scelta di Oriali

Italia: Antognoni amareggiato per la scelta di Oriali

Giancarlo Antognoni, ex capitano della Fiorentina e centrocampista della nazionale italiana è molto deluso per la decisione di Tavecchio di scegliere Gabriele Oriali come nuovo team manager dell’Italia.

Antognoni è deluso, l’ex capitano viola si aspettava un’altro epilogo sulla scelta del nuovo team manager della nazionale italiana, ma un Mondiale vinto e dieci anni da dirigente delle Nazionali giovanili non sono serviti per prendere il posto di Gigi Riva.

Antognoni dichiara di essere molto amareggiato e deluso perchè secondo lui nel calcio non c’è rispetto. Il campione del mondo 1982 ha sempre creduto che nel calcio non c’è riconoscenza e in questi anni, con questi episodi ha ricevuto solo tante conferme del suo pensiero.

L’ex capitano viola ci tiene a precisare di essere un campione del mondo di calcio e non di ping pong, con tutta la stima per questo sport, ma il rispetto nei suoi confronti è la cosa più importante. Antognoni sottolinea di essere stato sempre rispettoso nei confronti dei tifosi, della squadra, della città e della nazionale e quindi esige anche lui tale rispetto che non ha mai ricevuto.

Anche Rita, la moglie di Antognoni ha detto la sua attraverso i social network dichiarandosi letteralmente schifata dal mondo del calcio. La consorte del campione del mondo ’82 si aspettava molta più riconoscenza nei confronti del marito dopo ben 10 anni di Figc, ma alla fine quel ruolo l’hanno dato ad un altro. Insomma la famiglia Antognoni è molto delusa da questa decisione della Figc, ma intanto Oriali è già al lavoro e risponderà con i fatti.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*