ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Real Madrid: Ancelotti striglia i suoi
Real Madrid: Ancelotti striglia i suoi

Real Madrid: Ancelotti striglia i suoi

Carlo Ancelotti allenatore del Real Madrid è molto deluso della sconfitta contro la Real Sociedad e si fa subito sentire con i suoi ragazzi affinchè non accada più.

C’è aria di delusione in casa Real, i tifosi prima di tutti sono molto amareggiati per la sconfitta sul campo della Real Sociedad, i 4 gol subiti non sono andati per niente giù e vogliono già dalla prossima giornata il riscatto immediato al Santiago Bernabeu.

Delusione che trapela anche dal mister Carlo Ancelotti che non è preoccupato per la sconfitta in sè ma per il modo in cui è arrivata, una squadra come il Real Madrid se al primo tempo si trova in vantaggio di due gol non può permettersi il lusso di farsi rimontare e addirittura subire 4 reti.

Subito dopo la clamorosa sconfitta il mister ex Milan da grande professionista si assume tutte le responsabilità e dichiara che una squadra come il Real Madrid se è in vantaggio per 2-0 deve mantenere la stessa mentalità per tutto il resto della partita e non deve assolutamente pensare di avere già i 3 punti in tasca. Ancelotti è sicuro che qualcosa all’interno dello spogliatoio deve cambiare e sicuramente cambierà.

Per chi gli dice che la sconfitta può essere arrivata a causa dell’assenza di Xabi Alonso a centrocampo, zona in cui il Real Madrid ha sofferto molto contro la Real Sociedad, Ancelotti afferma che questa cosa non centra assolutamente nulla con il risultato finale, la sconfitta è arrivata a causa della mentalità sbagliata di tutta la squadra e non dei singoli.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*