ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > F1: Michael Schumacher torna a casa
F1: Michael Schumacher torna a casa

F1: Michael Schumacher torna a casa

Michael Schumacher finalmente, torna a casa. Il sette volte campione tedesco è stato dimesso dalla clinica di Losanna. Schumi potrà proseguire il suo percorso riabilitativo nella propria abitazione, circondato dall’affetto della moglie Corinna e dei suoi due figli, Gina Maria e Mick.

Michael Schumacher è stato dimesso dalla Clinica CHUV di Losanna. L’ex pilota Ferrari è stato trasferito a casa sua, nella Villa di Gland, la residenza svizzera degli Schumacher, per proseguire il suo percorso riabilitativo, dopo il terribile incidente avvenuto lo scorso 29 dicembre sulla pista di Meribel.

L’annuncio del trasferimento di Michael Schumacher è stato dato da Sabine Kehm, la manager del campione tedesco. Sabine Kehm ha infatti annunciato attraverso, un comunicato stampa ufficiale che “La riabilitazione di Michael proseguirà a casa”. Le ferite e i postumi riportati dal sette volte campione del mondo sono stati molto seri, ma Schumi negli ultimi mesi e nelle ultime settimane sta facendo notevoli progressi. La manager ha poi, voluto ringraziare l’equipe medica della CHUV di Losanna per il loro lavoro e ha chiesto nuovamente, a tutti i fans, a tutti i tifosi e a tutti i sostenitori di Schumi, di rispettare la “privacy della famiglia di Michael” e di “evitate speculazioni sul suo stato di salute” dell’ex ferrarista.

Il ritorno a casa di Michael Schumacher è un passo molto importante. Dopo mesi di silenzio anche, Corinna, la moglie del pilota ha voluto parlare dello stato di salute del marito che attualmente, alterna “momenti di coscienza e di veglia“. Per Corinna il ritorno a casa di Schumi è comunque, un importante passo verso la guarigione. La Signora Schumacher ha poi, fatto sapere che  nella “non sarà necessario realizzare nessun impianto o costruzione” per accogliere Schumi.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*