ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > MotoGP: Ecco il Circuito del Gp di Misano
MotoGP: Ecco il Circuito del Gp di Misano

MotoGP: Ecco il Circuito del Gp di Misano

Il Gran Premio di San Marino, la tredicesima prova del Motomondiale 2014 si disputerà domenica sul Misano World Circuit Marco Simoncelli. La pista romagnola dedicata al compianto pilota Marco Simoncelli, è particolarmente impegnativa per Team e piloti. L’usura delle gomme sarà, infatti uno dei punti di forza o di debolezza, per la pole position e per la vittoria finale.

Nella MotoGP, ma anche in Moto3 e Moto2, il setup delle gomme per affrontare il Gp di San Marino sarà molto particolare: un assetto asimmetrico per garantire la massima stabilità in frenata, con gomma posteriore e anteriore diverse tra loro. La stabilità sarà fondamentale per affrontare la lunga sequenza di curve a destra, del circuito di Misano. Il “Curvone” inoltre, è il punto del tracciato in cui la gomma posteriore è sottoposta a maggiore pressione.

Da sottolineare inoltre, anche la temperatura che potrebbe influire notevolmente, sulle prestazioni degli pneumatici. Le temperature che si prevedono per il Gran Premio di San Marino sono molto calde e il rischio maggiore è un surriscaldamento della mescola che potrebbe influire in maniera negativa sulla durata e sulla resistenza degli pneumatici.

I tecnici e gli ingegneri per ottenere il miglior assetto dovranno controllare attentamente le temperature mentre, i piloti per ottenere buone performance dovranno controllare in maniera precisa, l’intensità delle staccate e delle accelerazioni.

Per i piloti della MotoGP, Moto2 e Moto3 il Gran Premio di San Marino è un tracciato tecnico di media difficoltà. Il Misano World Circuit Marco Simoncelli oltre alle gomme, metterà a dura prova anche, i freni: secondo gli esperti la frenata dovrà sopportare decelerazioni comprese tra i -1,3 e -1,4 G.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*