ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > F1: Lewis Hamilton contro le gomme Pirelli
F1: Lewis Hamilton contro le gomme Pirelli

F1: Lewis Hamilton contro le gomme Pirelli

Lewis Hamilton, il vincitore dell’ultimo Gran Premio d’Italia, ha voluto parlare della prestazione delle gomme Pirelli. Come in tutte le gare del campionato 2014 di Formula Uno anche, a Monza gli pneumatici sono stati un fattore determinante per le performance delle vetture e per il risultato finale.

Durante l’ultimo Gran Premio d’Italia, Lewis Hamilton ha tagliato per primo il traguardo. Nonostante la vittoria e il buon et up della propria Mercedes, il pilota inglese non è rimasto soddisfatto riguardo alle prestazioni ottenute dalle proprie gomme. Per Hamilton infatti, la Pirelli a Monza, ha sbagliato la scelta degli pneumatici. Il pilota infatti, non ha dubbi: il costruttore avrebbe dovuto portare gomme dalla mescola più morbida.

Secondo Lewis Hamilton le gomme scelte da Pirelli a Monza, non sono state in grado di dare alle monoposto di Formula Uno delle performance competitive. Per l’inglese gli pneumatici Pirelli, definiti “troppo conservativi”, sono stati responsabili degli errori che hanno portato i piloti ad arrivare eccessivamente “lunghi” alla Prima Variante del circuito brianzolo.

Lewis Hamilton ha rilasciato la sua opinione sulle gomme Pirelli al magazine Totalrace ed ha poi aggiunto che per lui e per i suoi colleghi avrebbe preferito “una gara con più battaglie in pista e più pit stop“.

Intanto mentre la Pirelli ha già comunicato quali saranno le gomme per le due prossime gare (Gp del Giappone e Gp di Russia), Hamilton ha sottolineato l’errore fatto dal costruttore nel precedente Gran Premio di Monza. Adesso si attende la risposta della Pirelli alle accuse di Lewis Hamilton.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*