ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Milan: cinque gol al Parma per tornare a sognare
Milan: cinque gol al Parma per tornare a sognare

Milan: cinque gol al Parma per tornare a sognare

Il Milan vince in trasferta al Tardini contro il Parma con un rocambolesco 4-5, succede di tutto nel posticipo di ieri sera che fa sognare i tifosi rossoneri che sono a punteggio pieno con Juventus e Roma.

Una vittoria così non poteva che avvenire con in panchina uno come Filippo Inzaghi, domenica sera da arresto cardiaco per i tifosi rossoneri che hanno visto la propria squadra vincere con un sorprendente 4-5 in casa del Parma, a conferma che i gialloblù saranno sempre un avversario molto difficile per il Diavolo.

La partita sembra fin dall’inizio essere ricca di sorprese, infatti i rossoneri già al primo tempo credono di aver chiuso la pratica ma per tutta la partita non è stato così. La buona notizia per tutti i tifosi è il gol all’esordio di Jack Bonaventura che firma lui la rete del vantaggio rossonero per poi aggiungersi i gol del giapponese Honda e del solito Jeremy Menez che si sta dimostrando una vera arma in più per il Milan.

Il gol di Cassano sembra non essere influente, il Milan va a riposo sul 1-3 molto tranquillo di aver messo i 3 punti in cassaforte ma il bello deve ancora venire, nel secondo tempo. Il Parma nel secondo tempo trova subito il gol con Felipe e come se non bastasse il Milan rimane in 10 per l’espulsione del difensore Bonera, le cose sembrano mettersi molto male sul 2-3 per i rossoneri.

Invece è proprio su un contropiede dopo che il Parma si era riversato completamente nella metà campo rossonera che il centrocampista De Jong fa il 2-4, ma nemmeno il tempo di festeggiare che Lucarelli segna il 3-4 riaprendo ancora una volta la partita.

La pratica poi sembra chiuderla Menez che con un’autentica magia delle sue mette dentro il 3-5 ma attenzione nemmeno ora è finita perchè è lo stesso Milan ora a riaprire il discorso, De Sciglio passa all’indietro per Diego Lopez che fa un errore clamoroso ed entra il 4-5. Il Milan soffre fino alla fine ma porta a casa il risultato, punteggio pieno e primo posto in classifica, domenica c’è la Juventus.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*