ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Napoli: proseguono gli allenamenti, Higuain sotto osservazione
Napoli: proseguono gli allenamenti, Higuain sotto osservazione

Napoli: proseguono gli allenamenti, Higuain sotto osservazione

Il Napoli stamattina ha disputato un’altra seduta di allenamento in vista del doppio impegno di domani sera in Europa League e di domenica contro l’Udinese, occhi puntati sulla condizione dell’argentino Higuain.

Gli uomini di Rafa Benitez sono scesi di nuovo in campo stamattina a Castelvolturno per un’altra seduta di allenamento quando manca un solo giorno al debutto nella nuova Uefa Europa League che vedrà gli azzurri impegnati al San Paolo contro lo Sparta Praga. L’attenzione di Benitez è rivolta soprattutto alla sfida di domenica al Friuli contro l’Udinese dove sarà assolutamente vietato sbagliare dopo la sconfitta in casa contro il Chievo Verona.

Osservato speciale durante gli allenamenti è l’argentino Gonzalo Higuain che già ieri non era parso al massimo della forma fisica e quasi sicuramente domani sera non scenderà in campo per la sfida europea, al suo posto entrerà Duvan Zapata che scalpita per un posto da titolare. Il timore è che Higuain non si rimetta in forma nemmeno per la sfida di domenica alle 18.30 dove sarà importantissimo scendere in campo con la formazione titolare al completo per evitare ulteriori brutte sorprese.

I tifosi azzurri sperano ovviamente nel recupero dell’argentino quantomeno per la partita con l’Udinese, domani sera ci sarà il debutto del centrocampista David Lopez che oggi ha passato gran parte dell’allenamento insieme al vice Fabio Pecchia ad allenarsi sui colpi di testa, lavoro differenziato per il centrocampista Jorginho.

Contro l’Udinese sarà assolutamente vietato sbagliare per gli uomini di Benitez, i tifosi sono già in piena contestazione contro la società e non conquistare i 3 punti domenica pomeriggio creerebbe ulteriori polemiche.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*