ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > F1: Hamilton e Rosberg alla vigilia del Gp di Singapore
F1: Hamilton e Rosberg alla vigilia del Gp di Singapore

F1: Hamilton e Rosberg alla vigilia del Gp di Singapore

Nico Rosberg e Lewis Hamilton i due piloti della Mercedes durante, la conferenza stampa che precede il week end del Gran Premio di Singapore, hanno voluto rilasciare alcune dichiarazioni che riguardano il nuovo divieto sulle comunicazioni radio imposto dalla FIA. Secondo quanto imposto dalla Federazione infatti, a partire dal Gran Premio di Singapore, i team di Formula Uno non potranno più dare ai piloti alcune comunicazioni radio che riguardano informazioni ed  indicazioni sulle prestazioni delle vetture e sui settaggi da adottare durante, le qualifiche e la gara. Entrambi i piloti della scuderia di Stoccarda si sono detti contenti per questo divieto.

Durante la conferenza stampa del Gran Premio di Singapore, Nico Rosberg è stato il primo dei due piloti Mercedes, a volere parlare del nuovo divieto sulle comunicazioni radio imposto dalla FIA. Il leader della classifica piloti ha spiegato che secondo lui, limitare questo tipo di comunicazione “è sicuramente una buona cosa”. Per il pilota tedesco, in questo modo “si torna a gare più pure“. Nico Rosberg pensa che limitare le comunicazioni con il muretto “per i piloti sarà una sfida completamente diversa” che porterà tutti i driver a dover fare affidamento principalmente, sulle proprie risorse e sul proprio intuito.

Nico Rosberg ha poi, spiegato di aver testato il nuovo divieto di comunicazione imposto dalla FIA al simulatore la W05. Il pilota sorridendo, ha dichiarato che senza il supporto del muretto è stato costretto a ricordare tantissimi dati.

Lewis Hamilton la pensa come il compagno di squadra. Il pilota inglese ha dichiarato di essere entusiasto di questa nuova regola in cui i piloti dovranno “fare da soli” ma ha anche, dichiarato che adesso il Team sarà costretto ad adottare “sempre la stessa strategia per la power unit (N.d.R stessa strategia di gara per entrambi i piloti)“.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*