ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > F1: Felipe Massa, “contrario al divieto dei team radio”
F1: Felipe Massa, “contrario al divieto dei team radio”

F1: Felipe Massa, “contrario al divieto dei team radio”

Per Felipe Massa le nuove regole imposte dalla Federazione riguardo la limitazione delle comunicazioni radio tra Team e piloti sono decisamente, pericolose. In questi giorni la nuova normativa FIA sta facendo discutere tutti gli addetti ai lavori del Circus della Formula Uno. Con questo nuovo divieto infatti,  i Team adesso non potranno più comunicare ai driver informazioni che riguardano prestazioni e regolazione dei settaggi ai driver. I piloti in questo modo dovranno far affidamento al loro intuito e alle loro capacità.

La maggior parte dei piloti è felice, di questa nuova norma introdotta nel regolamento dalla FIA, ma altri non sono per niente contenti. In prima linea tra i piloti scontenti c’è Felipe Massa. Il brasiliano della Williams è tra i piloti quello che sembra gradire meno il divieto imposto dalla FIA sulle limitazioni delle comunicazioni radio. Il divieto entrerà in vigore proprio questo week end durante, il Gran Premio di Singapore. Mentre i due piloti della Mercedes Nico Rosberg e Lewis Hamilton e il Ferrarista Kimi Raikkonen si sono dichiarati subito favorevoli ed entusiasti riguardo alla nuova imposizione regolamentare proposta dalla Federazione, Felipe Massa non appena è arrivato a Marina Bay ha parlato in maniera decisamente,  ironica di questa norma.

Felipe Massa ha infatti, dichiarato che questa decisione lo fa sorridere. Per l’ex Ferrarista, la FIA ha tenuto conto solamente, dei suggerimenti degli ex piloti di Formula Uno che correvano quando le procedure delle power unit non erano difficili e complesse come quelle attuali. Secondo il pilota brasiliano della Williams nelle attuali vetture di F1 un errore riguardo al setting delle monoposto moderne può anche portare a terribili conseguente “come un incendio”.

Infine secondo Felipe Massa, alcuni Team come ad esempio, la Mercedes “che possiede un display grande sul volante” potranno trarre dei benefici da questo divieto imposto dalla FIA.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*