ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > F1 GP di Singapore: Pole di Hamilton
F1 GP di Singapore: Pole di Hamilton

F1 GP di Singapore: Pole di Hamilton

Lewis Hamilton ha ottenuto la pole position del GP di Singapore, la quattordicesima prova del Campionato 2014 di Formula Uno. Sul suggestivo circuito cittadino di Marina Bay il pilota della Mercedes ha fermato il cronometro sul tempo di 1:45.681, ottenendo così il giro più veloce delle qualifiche. Accanto a partirà il compagno di squadra Nico Rosberg che ha ottenuto un ritardo di appena sette millesimi dalla vetta.

Dopo una prima fila tutta d’argento, dietro troviamo una seconda fila tutta Red Bull con Daniel Ricciardo davanti a Sebastian Vettel. A seguire Alonso in quinta posizione, Massa, Raikkonen, Bottas,  Magnussen e Kvyat. Problemi per il Ferrarista Kimi Raikkonen. Al pilota finlandese via radio, è arrivato un ordine di stop a causa di una perdita di potenza del suo motore.

Nella Q2 delle prove cronometrate del GP di Singapore il più veloce è stato Nico Roberg con il tempo di 1:45.825. Dietro Lewis Hamilton e a seguire le due Ferrari di Alonso e Raikkonen, Massa, Ricciardo, Vettel, Bottas, Magnussen e  Kvyat. Gli eliminati dalla lotta alla pole position sono stati Button, Vergne, Hulkenberg, Gutierrez, Perez e Grosjean. Per il secondo sprint delle qualifiche del GP di Singapore tutti i piloti hanno montato gomme SuperSoft (usate e nuove).

Nella Q1 delle prove cronometrate del Gran Premio di Singapore tutti i piloti dopo un paio di giri con gomme Soft hanno deciso di montare gomme SuperSoft per evitare il rischio di eliminazione. Il più veloce del primo sprint delle qualifiche del GP di Singapore è stato Kimi Raikkonen con il tempo di 1:46.685 seguito da Fernando Alonso. Le due Ferrari hanno confermato il buon risultato ottenuto nelle prove libere mettendo dietro Hamilton, Button, Bottas, Rosberg, Hulkenberg, Vergne, Vettel e Ricciardo che chiudono la Top Ten.

Dall’undicesima alla sedicesima posizione nella Q1 troviamo Massa, Kvyat, Grosjean, Gutierrez, Magnussen e Perez. I primi eliminati alla corsa alla pole sono stati invece, Sutil, Maldonado, Bianchi, Kobayashi, Chilton ed Ericsson.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*