ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League > Europa League: Steaua dilagante, 6-0 all’Aalborg
Europa League: Steaua dilagante, 6-0 all’Aalborg

Europa League: Steaua dilagante, 6-0 all’Aalborg

Un incredibile secondo tempo ha permesso allo Steaua Bucarest di Costantin Galca di travolgere con un pazzesco 6-0 l’Aalborg: un risultato che ha del clamoroso, considerando che i primi 45′ della National Arena si erano conclusi a reti bianche, in assoluto equilibrio.

Nella ripresa, invece, assistiamo ad un vero e proprio “cappotto”: ad aprire le danze, Lucian Sanmartean, che con un tiro dalla lunga distanza su punizione (con tocco di Rusescu), fa secco Larsen. La gara è ancora in bilico ma, 6′ dopo, ecco l’episodio che spezza in due ogni equilibrio: proprio Larsen atterra in area Keseru in area, venendo espulso dall’arbitro. In porta entra Christensen che inizia la sua tremenda serata subendo, dagli undici metri, il 2-0 ad opera di Rusescu.

Ha inizio così la goleada: al 61′ uno scatenato Keresu, su assist di Chipciu, la piazza nell’angolo sinistro, firmando il tris. Il monologo dello Steaua Bucarest prosegue incessante: al 65′ arriva il poker, ancora con Keresu che riceve in mezzo all’area e non sbaglia, per il 4-0. Altri 7′ e l’attaccante rossoblu si regala la gioia della tripletta, servito ancora da un Chipciu in stato di grazia, a livello di assisti e giocate: il pokerissimo e servito.

Da una tripletta ad una doppietta, quella di Keseru che chiude i 20′ di fuoco (e terribili per gli ospiti), facendo 6-0 al 73′ e terminando il “set”. Nel finale lo Steaua Bucarest avrebbe altre occasioni per arricchire il bottino ma il punteggio rimarrà fermo sul 6-0. Basta così, la compagine rumena conquista i primi tre punti nel Girone J di Europa League, andando in testa alla classifica insieme alla Dinamo Kiev.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*