ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > F1 GP Singapore: Nico Rosberg KO a causa del volante
F1 GP Singapore: Nico Rosberg KO a causa del volante

F1 GP Singapore: Nico Rosberg KO a causa del volante

Per Nico Rosberg il Gran Premio di Singapore è stata una gara decisamente sfortunata. Il tedesco a causa di un problema al volante è stato costretto al ritiro anticipato. I problemi per Nico Rosberg sono cominciati al momento della partenza. Il pilota della Mercedes non è riusciuto ad avviare la sua monoposto al momento del giro di ricognizione. Il problema principale è stato un guasto al volante.

I tecnici della Mercedes hanno sostituito immediatamente il volante, ma Rosberg è stato costretto a partire dalla pit lane. Gara tutta in salita che ha costretto il pilota tedesco ad una dura rimonta. Nico Rosberg al quattordicesimo giro dei 61 previsti torna ai box. I meccanici cambiano le gomme ma, qualcosa non va. Per lui si presenta nuovamente, un problema al volante ed è costretto a scendere dalla propria monoposto. Gara finita con largo anticipo e con un punteggio pari a zero.

L’ex leader del mondiale piloti 2014 ha così assistito in maniera passiva, alla vittoria di Lewis Hamilton, il suo compagno di squadra, che è anche il suo avversario diretto nella corsa al titolo iridato. Con la vittoria nel Gran Premio di Singapore, Lewis Hamilton è passato al comando della classifica piloti. Rosberg adesso, si ritrova ad inseguire il pilota inglese che ha un vantaggio di +3.

Felipe Massa aveva dichiarato che dopo il divieto imposto dalla FIA riguardo alle comunicazioni radio, il volante della Mercedes, estremamente ampio poteva dare vantaggio ai due piloti delle Frecce d’Argento. Forse l’invidia del pilota brasiliano ha colpito la scuderia tedesca, creando il problema proprio sul volante di Nico Rosberg.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*