ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Bundesliga: Paderborn torna sulla terra, 0-4 con il Bayern
Bundesliga: Paderborn torna sulla terra, 0-4 con il Bayern

Bundesliga: Paderborn torna sulla terra, 0-4 con il Bayern

Non cancellerà il sorprendente inizio del Paderborn, ma sicuramente il 4-0 che il Bayern Monaco ha inflitto alla matricola terribile rimette ordine in Bundesliga, riconsegnando il primato nelle mani dei bavaresi, ora primi a quota 11. Niente da fare per la piccola realtà biancoblu che, per ora, torna sulla terra dopo aver sognato nel primo mese di campionato.

All’Allianz Arena, di fatto, non c’è storia: ai padroni di casa infatti, schierati con un 4-2-3-1 che vede Lewandwski, Robben, Muller e Gotze in fase offensiva, basta solo il primo quarto d’ora per incanalare il match sui propri binari, dilagando poi nel finale. Non regge invece il muro messo in piedi da Breitenreiter che ci prova con il 4-1-4-1, con il peso dell’attacco sulle spalle di Kachunga, sperando in qualche ulteriore invenzione di Stoppelkamp, così come successo con l’Amburgo.

Invece, dopo 8′, la gara è già sbloccata grazie a Gotze che, liberato dal tacco di Muller, batte di prima intenzione Kruse. Il Bayern Monaco passa e, quindi, raddoppia dopo soli 6′ quando Lewandowski scarica dal limite dell’area un gran destro ad incrociare sul quale il portiere avversario poteva comunque qualcosa di più. Il Paderborn, già sotto 2-0, non punge, con i rossoblu che, in più circostanze, sfiorano il tris sia con Lewandowski che con Robben.

Nella ripresa gli ospiti si affacciano sporadicamente dalle parti di Neuer, ma è sempre il Bayern, in pieno controllo, ad avere le occasioni più ghiotte, prima di firmare il poker negli ultimi minuti di gioco: Robben ispira, Gotze (con un tap in ravvicinato) e Muller (tocco vincente in area piccola), concludono. Tutto facile, il Bayern Monaco vince 4-0 e vola al comando della Bundesliga, il Paderborn paga il dovuto “pedaggio” dopo settimane da sogno.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*