ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League > Europa League: Fiorentina con gli uomini contati
Europa League: Fiorentina con gli uomini contati

Europa League: Fiorentina con gli uomini contati

Questa volta, sarà dura anche per Vincenzo Montella aggiustare le cose. Il turno infrasettimanale di campionato ha mostrato all’Italia intera una Fiorentina che non solo non sa più vincere, ma che, come dimostra lo 0-0 ottenuto con il Sassuolo al “Franchi”, non sa nemmeno più segnare.

Fin qui, addirittura una sola rete messa a referto dai ragazzi allenati dall’ “aeroplanino” (quella segnata da Kurtic nella vittoria sull’Atalanta alla terza giornata), che fa dei “viola” la squadra con il peggior attacco nell’intera Serie A, a pari merito proprio con il Sassuolo affrontato nell’ultimo turno.

A dire il vero, un alibi c’è, ma è anche una grande preoccupazione: la Fiorentina ha gli uomini contati, in particolare nel reparto offensivo. Pesano, infatti, le defezioni di Giuseppe Rossi, sul quale la famiglia Della Valle ha puntato tantissimo, e di Mario Gomez, per il quale si spesero addirittura 21 milioni lo scorso anno. Nella sfida con gli emiliani, Montella ha dovuto fare di necessità virtù, schierando un tridente atipico con Cuadrado e Joaquin a supporto dell’unica vera punta Babacar.

Come detto, i risultati ottenuti sono stati modesti, ma ciò che crea realmente apprensione è il fatto che poche sono le alternative a disposizione, in una stagione che vede la Fiorentina impegnata anche in Europa League. A questo punto sorge spontanea una domanda quasi paradossale: continua ad essere un bene il doppio impegno per una rosa così corta?

A parlare sarà solo il campo, ma certo, il pensiero di dover, di fatto, riutilizzare gli stessi uomini nelle prossime due delicate sfide con Torino e Dinamo Minsk non renderà di certo felice Montella, che ancora spera nella definitiva esplosione di Bernardeschi, unica vera alternativa per i tre d’attacco.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*