ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League > Europa League: Fiorentina, è maledizione! Out pure Cuadrado
Europa League: Fiorentina, è maledizione! Out pure Cuadrado

Europa League: Fiorentina, è maledizione! Out pure Cuadrado

Dopo quelli di Giuseppe Rossi, Mario Gomez e Joaquin un altro infortunio si frappone fra Vincenzo Montella ed i suoi piani tattici in vista della sfida europea della Fiorentina con la Dinamo Minsk di giovedì prossimo. Ad alzare bandiera bianca e a lasciare momentaneamente il gruppo è questa volta Guillermo Cuadrado, proprio l’uomo su cui erano riposte tutte le speranze di riscatto di un popolo viola mugugnante dopo un inizio tentennato di stagione.

Per il colombiano, esploso definitivamente nel corso dei Mondiali disputatisi in Brasile quest’estate, si parla addirittura di tendinopatia rotulea, un fastidio al ginocchio che ne limita l’attività agonistica, fregandone lo slancio atletico e, di fatto, impedendogli di mettere in pratica i proverbiali allunghi con cui nella scorsa stagione ha fatto ammattire tutte le difese della Serie A.

La società toscana fa sapere di aver già iniziato la pratica relativa alle cure del giocatore e di averlo già sottoposto alla terapia del caso, ma intanto, l’ “aeroplanino” Montella è stato costretto a cancellare il nome del suo esterno alto dalla lista dei convocati per la delicatissima sfida della Fiorentina con il Torino di Ventura, rilanciatosi nel turno infrasettimanale con la vittoria contro il Cagliari allenato da Zdenek Zeman.

Il tecnico originario di Napoli avrà quindi a disposizione un attacco-baby con i soli Babacar e Bernardeschi a disposizione, a meno di qualche improbabile soluzione tattica inventata all’ultima ora. La maledizione sembra essere infinita per una stagione, quella della Fiorentina, nata sotto una cattiva stella: toccherà a Montella spronare i pochi uomini rimasti, ma il doppio impegno campionato-Europa League sembra essere diventato un danno più che un occasione per fare turnover.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*