ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Premier League: il Chelsea vola, 3-0 all’Aston Villa
Premier League: il Chelsea vola, 3-0 all’Aston Villa

Premier League: il Chelsea vola, 3-0 all’Aston Villa

Sarà difficile soppiantare il primato di questo Chelsea travolgente in Premier League: i Blues vincono ancora, questa volta con l’Aston Villa, dimostrando tutto il proprio potenziale, sia offensivo, sia di squadra, mantenendo a distanza tutte le inseguitrici principali (Manchester City ed Arsenal in primis), e conservando il +3 sull’ottimo Southampton di bomber Graziano Pellè.

Anche quest’oggi, a Stamford Bridge, un risultato rotondo e netto contro un Villa che, al secondo scontro con una big di fila, dimostra nuovamente di essere un gradino sotto e di non poter pensare concretamente, forse, di stare ai piani altissimi. Una gara messa subito in discesa dagli uomini di José Mourinho, il quale sceglie Diego Costa come unica punta, supportato da Willian, Oscar ed Hazard, venendo premiato già al 7′ quando lo stesso Oscar ribadisce in rete, sotto porta ,un assist perfetto di Willian,

Avanti 1-0 il Chelsea conduce in scioltezza, avvicinando il 2-0 con Cissokho e Diego Costa prima dell’intervallo. Nella prima parte di ripresa, i padroni di casa chiudono i conti e mettono in cassaforte i tre punti con una splendida azione corale, aperta da Willian ed Hazard, proseguita da Azpilicueta e conclusa sul primo palo dal cecchino Diego Costa, che fa 2-0, mettendo a segno l’ennesimo gol di questo suo spettacolare inizio di Premier League.

L’Aston Villa combina poco, nonostante i cambi effettuati da Paul Lambert e, al 79′ viene colpita ancora: numero di uno scatenato Diego Costa che rientra da sinistra e calcia, venendo rimpallato. Sulla sfera arriva Willian che cala il tris e manda in archivio questa sfida. Dopo sei gare di Premier League il Chelsea vola a quota 16, aspettando di scoprire una vera antagonista per il primo posto.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*