ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Juventus-Roma: i bianconeri vincono fra risse e polemiche
Juventus-Roma: i bianconeri vincono fra risse e polemiche

Juventus-Roma: i bianconeri vincono fra risse e polemiche

Finisce con un rocambolesco 3-2 la partita fra Juventus e Roma che ha portato con sè tantissime polemiche a causa dei tre calci di rigore concessi dall’arbitro Rocchi, la tanta tensione in campo ha scatenato una rissa da cui sono stati espulsi Manolas e Morata.

Chi si aspettava una partita ricca di emozioni non è rimasto certo deluso, infatti le emozioni non sono mancate forse non molto dal lato del gioco ma ci ha pensato il signor Rocchi a dare spettacolo. Partita molto maschia fin dal primo minuto entrambe le squadre non si tirano mai la gamba in ogni contrasto ed hanno tantissima voglia di vincere e portare a casa questi tre punto fondamentali per il continuo del campionato. Dopo una prima mezz’ora passata a studiarsi, la partita si sveglia grazie a Rocchi, calcio di punizione per la Juventus da fuori area, Pirlo tira e colpisce Maicon che era piazzato in barriera, secondo Rocchi il brasiliano ha toccato con il braccio ed è rigore.

Ovviamente i giocatori della Roma non ci stanno ma ormai non si può fare più nulla, Carlitos Tevez mette a segno il gol dell’1-0 e fa esplodere lo Juventus Stadium. Nemmeno il tempo di esultare e arriva subito il capovolgimento di fronte, Lichesteiner abbraccia Totti in aria e cade giu, ancora calcio di rigore, stavolta il fallo sembra evidentissimo. Ovviamente chi se non Totti poteva trasformare questo importantissimo rigore e infatti è così, 1-1 per la gioia dei tifosi giallorossi.

Tornata la calma si riprende a giocare a calcio e dopo dieci minuti è la Roma a passare in vantaggio con una bellissima azione di Gervinho che smarca in aria Iturbe che solo davanti a Buffon non può fare altro che segnare l’1-2. C’è tempo anche per il 2-2 in questa prima frazione di gioco ancora da un calcio di rigore molto generoso è sempre Tevez a segnare. Arriva poi nel finale a 10 minuti dalla fine il gol bellissimo di Bonucci che al volo da fuori area la mette nell’angolino. Da registrare le due espulsioni di Manolas e Morata, finisce 3-2 la Juventus è ancora imbattuta.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*