ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Premier League: Chelsea inarrestabile, 2-0 all’Arsenal
Premier League: Chelsea inarrestabile, 2-0 all’Arsenal

Premier League: Chelsea inarrestabile, 2-0 all’Arsenal

Continua inarrestabile il dominio del Chelsea in questi primi due mesi di Premier League: i blues superano anche lo scoglio Arsenal mantenendo la vetta ed un vantaggio già importante su tutte le potenziali inseguitrici. Allo Stamford Bridge arriva la sesta vittoria in sette partite ed una sensazione di assoluta potenza in campionato: se ne sono accorti i Gunners, che scivolano così a -7 .

Solito sigillo sul match, tra l’altro, da parte di Diego Costa, schierato unica punta con il 4-2-3-1, supportato da Schurrle, Oscar ed Hazard; in mediana Fabregas e Matic, difesa con Ivanovic, Cahill, Terry ed Azpilicueta a protezione di Courtois. Wnger invece sceglie il 4-1-4-1: Szczesny in porta, Chambers, Mertesacker, Koscielny e Gibbs in difesa; Flamini mediano, fra centrocampo e trequarti Ozil, Wilshere, Cazorla e Sanchez a supporto di Welbeck.

Un Chelsea che perde sì per infortunio il proprio portiere dopo 25′, sostituito da Cech, ma in grado comunque di non scomporsi e di sbloccare a metà primo tempo il punteggio: Hazard ne salta tre e viene steso da Koscielny, guadagnandosi e trasformando un calcio di rigore. 1-0 ma l’Arsenal risponde: alla mezz’ora Wilshere non approfitta di un buco difensivo dei padroni di casa, permettendo a Cech di uscire e salvare.

Nella ripresa i Blues raddoppieranno ma prima c’è spazio, innanzitutto, per un quasi autogol di Flamini, che intercetta un cross teso di Hazard e costringe Szczesny all’intervento d’istinto; Sanchez e Chambers ci provano ma alla fine è la compagine di José Mourinho a mettere al sicuro i tre punti: lancio splendido di Fabregas che imbecca Diego Costa, bravo a stoppare ed a trafiggere Szczesny in pallonetto. 2-0 e per l’Arsenal non c’è davvero più nulla da fare.

Il Chelsea quindi annota un’altra “vittima” in questo suo spettacolare inizio di Premier League mantenendo il controllo ed il comando di tutte le operazioni in testa alla classifica: cercasi inseguitrici vere, saranno le due squadre di Manchester?


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*