ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Nazionale: Rugani lascia Coverciano e si aggrega all’U21
Nazionale: Rugani lascia Coverciano e si aggrega all’U21

Nazionale: Rugani lascia Coverciano e si aggrega all’U21

Dovrà aspettare ancora per il debutto nella Nazionale Italiana maggiore Daniele Rugani: dopo Giacomo Bonaventura, il difensore dell’Empoli è il secondo Azzurro costretto a lasciare il raduno di Coverciano ma questa volta non a causa di un infortunio. O, meglio, non direttamente per un suo infortunio: il forfait di Alessio Romagnoli, infatti, ha spinto  il ct dell’Under 21 Gigi Di Biagio a convocare Rugani per l’importante impegno in Slovacchia degli “azzurrini”, valevole per l’andata dei playoff europei, in programma per domani al “Vion Stadion” di Zlate Moravce. Pressochè certo che il calciatore resterà con l’U21 anche in vista del match di ritorno, previsto martedì 14 ottobre.

Attualmente non sono stati comunicate ulteriori comunicazioni quindi è probabile che il reparto arretrato rimarrà immutato con Leonardo Bonucci, Angelo Ogbonna, Giorgio Chiellini ed Andrea Ranocchia. Intanto, si è parlato tanto di Nazionale in queste ore soprattutto per fatti avvenuti fuori dal campo: uno di questi riguarda proprio uno dei centrali di difesa, cioè Leonardo Bonucci che, con un suo tweet, ha allungato la scia (a tratti ridicola) di polemiche attorno a Juventus-Roma di domenica scorsa.

Sui propri profili social, il difensore bianconero aveva postato la sua consueta esultanza (nata dopo l’assoluzione nel caso del calcioscommesse), ripetuta dopo ogni rete messa a segno e, quindi, anche dopo il gol-partita alla Roma: di fianco un messaggio chiaro: “Sciacquatevi la bocca!!! #finoallafineforzajuventus #vincereèlunicacosacheconta #3punti #godoancora…” . In casa giallorossa qualcuno non deve averla presa bene: riaccesa la miccia delle polemiche, tanto da costringere il Commissario Tecnico ad Antonio Conte a minacciare di allontanamento dal ritiro tutti coloro che, in futuro, si permetteranno ulteriori leggerezze “via social”.

Intanto Bonucci si è scusato ed ha corretto il tiro, precisando che il messaggio non era diretto ai tifosi della Roma o agli anti-juventini ma che, semplicemente, era un modo di esultare per la vittoria. precisando come con i colleghi giallorossi si sia anche scherzato sull’argomento. Tutto rientrato, quindi. Juve-Roma è finalmente conclusa?


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*