ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Paris Saint Germain: Thiago Motta resterà fermo per un mese
Paris Saint Germain: Thiago Motta resterà fermo per un mese

Paris Saint Germain: Thiago Motta resterà fermo per un mese

Bruttissima notizia per il Paris Saint Germain che dovrà fare a meno del suo perno di centrocampo Thiago Motta che sarà indisponibile per almeno un mese intero, brutta tegola per Laurent Blanc che vive già una situazione molto difficile sulla panchina parigina.

Non finiscono mai le brutte notizie per il Paris Saint Germain, il club francese si trova in una situazione di classifica davvero negativa, sono addirittura 8 i punti di distacco dalla capolista Marsiglia e tutto questo ai tifosi non va proprio giù. Nel posticipo di domenica sera contro il Monaco al Parco dei Prinicipi, il Psg non è andato oltre il pareggio come al solito sul risultato di 1-1 risultato che sta andando di moda quest’anno al club francese. I tifosi sono molto delusi ed anche l’allenatore Laurent Blanc che se dovesse continuare con questo andazzo potrebbe seriamente rischiare l’esonero, con possibile sostituto Roberto Mancini.

Blanc ora dovrà fare i conti con un’altra bruttissima tegola, il centrocampista Thiago Motta si è fermato per infortunio ha rimediato una tendinopatia inserzionale all’adduttore destro che lo costringerà a stare fermo per almeno un mese senza contare ovviamente poi il tempo di recupero. Motta era tranquillamente partito con la nazionale italiana di Antonio Conte che domani sera sarà impegnata nella partita valida per le qualificazioni ad Euro 2016 contro l’Azerbajan al Renzo Barbera di Palermo.

Proprio durante il primo allenamento il centrocampista oriundo ha avvertito ancora dolori all’adduttore e dopo esami specifici è stato rispedito a Parigi dovrà ora resterà per un pò di tempo a riposo prima di cominciare le terapie per cercare di recuperare il prima possibile. Il Paris Saint German è in una situazione molto complicata ed ha bisogno di tutti i suoi giocatori al 100% per uscirne fuori e cominciare a recuperare punti per ricominciare la scalata verso il primo posto occupato dal Marsiglia.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*