ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Roma: proseguono gli allenamenti con molti assenti
Roma: proseguono gli allenamenti con molti assenti

Roma: proseguono gli allenamenti con molti assenti

La Roma continua a prepararsi nonostante le numerose assenze a causa degli impegni con le nazionali, sono moltissimi i giocatori non presenti agli allenamenti Garcia che in questi giorni approfitterà di un pò di meritato riposo.

Nonostante i tantissimi assenti, Rudi Garcia non si ferma e continua a preparare la prossima sfida contro il Chievo Verona come se a Trigoria ci fossero tutti e come se mancassero pochi giorni alla partita. Dopo la sconfitta contro la Juventus, i giallorossi sentono ancora il peso delle tante polemiche e soprattutto delle parole di Francesco Totti che hanno fatto imbestialire tantissimi personaggi del calcio italiano che non hanno perso tempo ad incolpare il capitano della Roma.

Queste polemiche ora però bisogna lasciarsele alle spalle e soprattutto bisogna guardare avanti, la prossima partita all’Olimpico contro il Chievo Verona è fondamentale per i giallorossi che devono assolutamente vincere se vogliono continuare la corsa con la Juventus che una settimana fa è scappata tre punti più in là grazie alla vittoria per 3-2 allo Juventus Stadium. Gli assenti sono moltissimi in questi giorni, uno fra questi è Alessandro Florenzi che è considerato dal nuovo tecnico della nazionale italiana Antonio Conte uno degli intoccabili che saranno sempre convocati.

Agli assenti per la nazionale si è aggiunto anche Yanga-Mbiwa che con grandissima soddisfazione è stato convocato dalla nazionale francese che sarà la squadra che ospiterà i prossimi Europei 2016 e quindi già qualificata di diritto. Mbiwa farà di tutto in questi due anni per mettersi in mostra e andare a vivere questo Europeo da protagonista. Dopo la sconfitta di Torino il morale dei tifosi giallorossi si è sicuramente abbassato ma comunque tutti sono consapevoli di aver perso la partita immeritatamente e quindi sono molto fiduciosi sul proseguo del campionato, sperano di non commettere più passi falsi e di giocarsi lo scudetto con la Juventus stavolta fino alla fine.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*