ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League > La notte delle italiane in Europa League
La notte delle italiane in Europa League

La notte delle italiane in Europa League

Archiviata la Champions, che ha visto il Milan soccombere nel finale all’Atletico Madrid, la palla passa alle quattro italiane impegnate in Europa League. Apriranno le danze alle ore 19 la Juventus di Antonio Conte, tra le mura amiche contro i turchi del Trabzonspor, con la possibilità di vedere un ampio turnover, con Osvaldo che potrebbe far rifiatare Tevez.

Anche la Fiorentina in campo allo stesso orario contro l’Esbjerg, con Gomez che potrebbe giocare almeno 45 minuti. Alle 21 la palla passa alla Lazio e al Napoli, con i capitolini in campo all’Olimpico contro il Ludogorets Razgrad, mentre i partenopei saranno in Galles sul campo dello Swansea.

Impegno agevole, almeno sulla carta per gli uomini di Reja, con il tecnico che recupera Dias, Candreva e Klose. Higuain, invece, tiene in ansia Rafa Benitez, che su un campo non semplice, vorrebbe confermare la formazione titolare.

Escluso il solo Jorginho non inserito nella lista per l’Europa League, a centrocampo in ballottaggio per due maglie ci sono i tre svizzeri Inler, Džemaili e Behrami.

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*