ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Samp, Ferrero dà del “filippino” a Thohir
Samp, Ferrero dà del “filippino” a Thohir

Samp, Ferrero dà del “filippino” a Thohir

Il presidente Sampdoria, Massimo Ferrero, scatenato ieri sera in tv. Al settimo cielo dopo il pari della sua Samp, capace di fermare la Roma e restare ancora imbattuta in campionato insieme alla Juventus, alla trasmissione Stadio Sprint tocca diversi argomenti di attualità nel calcio italiano.

Colpisce subito il pubblico con una vera stoccata per il presidente dell’Inter Thohir, sottolineando che Moratti è un grande uomo, ha avuto modo di conoscerlo al telefono, ogni tanto lo sente e gli sembra ingiusto che sia stato trattato così, perché ha dato tanto al calcio italiano. Parla da tifoso del calcio e dello sport: “Io ho detto a Moratti: caccia via quel filippino”.

Subito dopo, forse resosi conto di aver esagerato nelle dichiarazioni, Ferrero cerca di spiegare e scusarsi nei confronti di Thohir, evidenziando di volere molto bene a Thohir, ma non gli deve toccare Moratti. Non voleva assolutamente mancare di rispetto al signor Thohir, ai dirigenti dell’Inter e alla gente delle Filippine alla quale da sempre lo legano rapporti bellissimi.

Il presidente della Samp inoltre ha parlato della gara con la Roma, sottolineando che la sua sua squadra ha avuto tre occasioni mentre la Roma due, ed evidenziando che se a tre minuti dalla fine del matcht, Okaka avesse segnato “i romanisti si svegliavano tutti sudati, li avremmo purgati per bene”.

Per Ferrero comunque sarà la Roma alla fine a prevalere nel duello con la Juventus ed a vincere il tricolore.


About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*