ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Trofeo Berlusconi , il Milan stramerita la vittoria
Trofeo Berlusconi , il Milan stramerita la vittoria

Trofeo Berlusconi , il Milan stramerita la vittoria

 

 

Dopo i malumori e le critiche del campionato  il Milan ieri sera è scendo in campo per giocare la partita del Trofeo Luigi Berlusconi , dedicato al padre dell’attuale presidente Silvio Berlusconi . L’avversario in questione era il San Lorenzo , squadra argentina fresca vincitrice della Copa Libertadores . L’incontro ha dato la possibilità a Mister Filippo Inzaghi di inserire nella formazione uomini che ultimamente sono stati poco o del tutto non utilizzati in questa prima fase di campionato .

La formazione iniziale del Milan era formata da : Abbiati ,Armero,Bonera,Rami,Mexes,Essien,Saponara,Van Ginkel ,El Shaarawy,Niang , Pazzini e a disposizione nella panchina, che è stata tutta schierata nel secondo tempo, erano presenti : Agazzi, De Sciglio,Albertazzi,Bonaventura,Poli,Mastour,Torres .

Gli  argentini invece ,schierati da Mister Bauza ,sono scesi in campo con:  Franco; Prospeti, Fontanini, Yepes, Mas; Ortigoza, Kalinski, Barrientos; Villalba, Matos, Blandi , mentre in panchina sedevano :Torrico, Cetto, Kannemann, Buffarini, Mercier, Cauteruccio, Veron.

La squadra rossonera fin dalle prima battute ha dimostrato grande grinta e personalità e una gran voglia di aggiudicarsi l’incontro . Niang e Pazzini si sono subito mostrati tra i più energici e volenterosi della squadra , infatti a fine partita risulteranno due dei migliori in campo . Il giovanissimo Saponara schierato finalmente titolare dal primo minuto , ricambia la fiducia dell’allenatore mandando in rete Giampaolo Pazzini al 30′ del primo tempo, grazie ad un ottimo passaggio filtrante . Cosi si conclude il primo tempo di una partita fin ora sempre comandata da un ottimo Milan . Nel secondo tempo il match diventa ancora più inteso e all’8′ c’è solo il palo tra il goal e il potentissimo tiro di Niang , al 12′ il portiere respinge il tiro di El Shaarawy mentre al 25′ Rami si divora il goal del 2-0 da due passi . Il Milan continua a giocare a livelli altissimi e al 40′ Bonaventura subentrato a Essien sigla il 2-0 ribattendo in rete la respinta del portiere, sul buon tiro di Torres. Così i rossoneri conquistano il loro tredicesimo Trofeo Berlusconi e cosa ancora più                importante ,Inzaghi ha avuto risposte molto positive da giocatori giovanissimi e molto promettenti come Niang e Saponara .


About Angelo Corrente

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*