ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Roma, Sabatini stava per lasciare
Roma, Sabatini stava per lasciare

Roma, Sabatini stava per lasciare

Slide Show“, nuova trasmissione di Roma Tv,  ha avuto come ospite  il direttore sportivo della Roma, Walter Sabatini.

Il ds giallorosso ha rivelato alcuni interessanti ed inediti aneddoti.

Il più rilevante risale al mese di giugno 2013, dopo la sconfitta nella finale contro la Lazio in Coppa Italia. Dopo le dimissioni di Baldini aveva pensato di farlo anche lui ma il senso di responsabilità lo ha spinto a rimanere e naturalmente oggi è felice di questa scelta.

Sabatini racconta che era in dubbio se firmare per la Roma nel 2011 in quanto Baldini lo aveva chiamato ma si era infatuato della Sampdoria di Garrone. Ma ormai avevo dato la sua parola che ha rispettato.

Apprezzamenti anche nei confronti del presidente Pallotta definito  una persona affettuosissima, di un’intelligenza veloce e guizzante e che realizzerà tutto ciò che si è prefissato.

Poi è arrivata la grande intuizione Garcia, che seguiva da sempre. Lo ha colpito perché ha interrotto una vacanza per incontrarlo a Milano. Quando è uscito dalla stanza gli ha chiesto che rapporto intendesse instaurare con la squadra e Rudi gli ha risposto “Io amo la mia squadra”. Parole decisive.

Sabatini non è per nulla soddisfatto della sua carriera di calciatore, formidabile tecnicamente ma molto limitato cerebralmente. Il suo posto giusto era la panchina.


Loading...

About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*