ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Milan-Inter, le notizie in vista del derby
Milan-Inter, le notizie in vista del derby

Milan-Inter, le notizie in vista del derby

Ormai mancano solo tre giorni all’attesissimo derby milanese tra Milan e Inter. Dopo tutte le chiacchiere dei giorni passati riguardo la scelta dell’Inter di sostituire il tecnico Walter Mazzarri con Roberto Mancini, decisione presa  tra questioni tecniche e strategiche pre-derby, finalmente in queste ore si è tornato a parlare del campo e non di quello che succede fuori.

Inzaghi per quella che da sempre è la partita più importante e sentita da tutto il pubblico rossonero, sembrerebbe intenzionato a schierare un 4-3-3  che vedrebbe nel tridente offensivo El Shaarawy ed Honda ai lati di Menez, favorito su Torres.

Incerta invece, tra le file rossonere, la presenza di Ignazio Abate che però dovrebbe recuperare ed essere delle partita, mentre con tutta probabilità non potrà essere a disposizione del mister, De Jong causa un problema al flessore che lo costringerebbe al riposo forzato a favore di uno scalpitante Essien.

Roberto Mancini invece, come già si era intuito in questi giorni, molto probabilmente rivoluzionerà l’Inter eliminando la difesa a tre e passando ad un più offensivo 4-3-1-2. I centrali difensivi dovrebbero essere Ranocchia e Juan Jesus che giocherà al posto di Vidic indisponibile.

Il talentino croato Kovacic giocherà da trequartista alle spalle di un intoccabile IcardiPalacio, che parte favorito rispetto Osvaldo. E’ ormai notizia quasi certa che Hernanes non al 100% non verrà rischiato dal primo minuto ed inizierà la gara il panchina, a differenza di Guarin che dopo diverso tempo giocherà il match dall’inizio.

Ecco le probabili formazioni :

MILAN (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Mexes, Alex, De Sciglio; Muntari, Essien, Bonaventura; Honda, Menez, El Shaarawy

A disp.: Abbiati, Rami, Armero, Zaccardo, Zapata, Poli, De Jong, Saponara, Van Ginkel, Niang, Pazzini, Torres
INTER (4-3-1-2): Handanovic; Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò; Guarin, M’Vila, Obi;Kovacic; Icardi, Palacio.

A disp.: Carrizo, Berni, Andreolli, Vidic, Mbaye, Krhin, Hernanes, Kuzmanovic, Osvaldo, Bonazzoli

 

Vincere il derby potrebbe risultare fondamentale ma non determinante per entrambe le squadre che vengono da un andamento in campionato a dir poco altalenante. Inoltre nelle ultimi 5 derby giocati c’è stato solo un pareggio, una vittoria per il Milan e ben tre per l’Inter.


About Angelo Corrente

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*