ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > CSKA Mosca-Roma: analisi match e probabili formazioni
CSKA Mosca-Roma: analisi match e probabili formazioni

CSKA Mosca-Roma: analisi match e probabili formazioni

Domani nel gelo di Mosca la Roma sarà impegnata in un match che potrebbe significare, in caso di vittoria, conquistare il “pass” per gli ottavi di Champions.

La squadra di Rudi Garcia ha infatti 4 punti, proprio come il CSKA, ma con il vantaggio di aver vinto all’Olimpico. Pertanto anche un pareggio a Mosca sarebbe positivo e lascerebbe il discorso qualificazione ancora aperto nell’ultimo match contro il City all’Olimpico.

La Roma è padrona del proprio destino, pertanto senza fare troppi calcoli, in caso di vittoria si avvicinerebbe di molto ad una qualificazione agli ottavi che due mesi fa sembrava impossibile.

Cska Mosca-Roma è in programma domani alle ore 18:00 nel gelo di Mosca. Previsti circa -6° nel corso della partita. Una gara non semplice per i giallorossi, superiori tecnicamente ma meno abituati dei russi a giocare a bassissime temperature.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, problemi in difesa per la Roma. Maicon è stato lasciato a casa e Torosidis è infortunato. Rudi Garcia potrebbe schierare Florenzi come terzino destro, Holebas a sinistra, Manolas ed il recuperato Astori al centro.

A seguire le probabili formazioni di CSKA-Roma:

CSKA MOSCA (4-2-3-1): Akinfeev; Mario Fernandes, V. Berezutski, Ignaschevich, Schennikov; Dzagoev, Wernbloom; Tosic, Eremenko, Musa; Doumbia. A disp.: Chepchugov, Nababkin, A. Berezutski, Cauna, Efremov, Milanov, Panchenko. All.: Leonid Slutski.

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Manolas, Astori, Holebas; Pjanic, De Rossi, Keita; Gervinho, Totti, Ljajic. A disp.: Skorupski, Somma, Cole, Nainggolan, Strootman, Iturbe, Destro. All.: Rudi Garcia.


About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*