ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Mexes: lite e pace con Inzaghi
Mexes: lite e pace con Inzaghi

Mexes: lite e pace con Inzaghi

Il difensore centrale del Milan, Philippe Mexes, di nuovo titolare ma non dimentica i mesi passati, quando ha rivelato di essere stato vicino a lasciare Milanello.

Una stagione iniziata nel peggiore dei modi per Philippe Mexes, ma grazie alle prestazioni fornite nel corso delle ultime due partite, sembra finalmente aver riconquistato la fiducia dell’ambiente rossonero.

In un’intervista rilasciata al ‘Corriere dello Sport’ rivela tutta la sua amarezza dopo aver trascorso mesi fra tribuna e panchina.

La sua fortuna, come ammesso dallo stesso giocatore, è di essersi fatto trovare pronto quando chiamato a scendere in campo con la Sampdoria.

Mexes ha anche avuto una discussione con mister Inzaghi, in quanto con l’arrivo di Alex e la conferma di Rami, la formazione rossonero era coperta nella zona centrale del campo.

Prima del Trofeo Tim dello scorso agosto, Mexes ha rivelato di aver avuto un acceso scambio di vedute col tecnico rossonero, in quanto non gli andava giù di andarsene a casa, mentre la squadra saliva sul pullman, e guardarli in tv.

Ammette che la società ha acquistato altri difensori con l’intenzione di spingerlo ad andare via dal Milan, a causa soprattutto del suo contratto molto oneroso, sottolineando comunque che non si è avuto rispetto per la sua persona e per quello che ha sempre fatto e per adesso si gode questo momento.


About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*