ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Come una finale: Barcellona-PSG è il match clou
Come una finale: Barcellona-PSG è il match clou

Come una finale: Barcellona-PSG è il match clou

A detta di molti è già una finale. In realtà, e solo per stasera, vale il primato del girone. Le separa un solo punto, ma lo spettacolo è assolutamente garantito. Barcellona-PSG è il match clou dell’ultima serata dei gironi di Champions League.

Tra le due, sicuramente il Barcellona è costretto a vincere per arrivare primo, visto che il PSG lo precede di un punto: conquistare la leadership del girone F significa, infatti, evitare agli ottavi una delle corazzate d’Europa (Chelsea e Bayern su tutte) e sperare in un sorteggio più benevolo.

Le due squadre arrivano all’appuntamento decisivo in un buon momento di forma: nel weekend la squadra di Luis Enrique ha strapazzato l’Espanyol nel derby catalano per 3-0 (Messi è arrivato a 400 gol con la maglia blaugrana), gli uomini di Blanc si sono sbarazzati 2-1 del Nantes con doppio Ibrahimovic, nonostante siano rimasti a riposo alcuni pezzi pregiati come David Luiz, Lavezzi e Cavani.

Tra gli spagnoli mancheranno gli squalificati Daniel Alves e Rafinha e l’infortunato Vermaelen. A centrocampo fondamentale il recupero di “Don Andres” Iniesta che completerà il reparto con Busquets e Rakitic. In difesa Adriano e Jordi Alba sugli esterni, con Piqué e Mathieu coppia centrale davanti a Ter Stegen. Davanti il trio delle meraviglie Messi-Suarez-Neymar.

Laurent Blanc è riuscito a recuperare Thiago Motta, che giocherà sulla mediana insieme al connazionale Verratti e al francese Matuidi (in vantaggio su Pastore). Altro ballottaggio anche in attacco, dove Lucas appare in netto vantaggio su Lavezzi per una maglia da titolare al fianco di Ibrahimovic e Cavani. Tutto deciso in difesa: ci saranno van der Wiel, David Luiz, Thiago Silva e Maxwell a sorvegliare Sirigu.

Barcellona (4-3-3) – Ter Stegen; Adriano, Piqué, Mathieu, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Suarez, Messi, Neymar.

Paris Saint-Germain (4-3-3) – Sirigu; van der Wiel, Thiago Silva, David Luiz, Maxwell; Verratti, Thiago Motta, Matuidi; Lucas, Ibrahimovic, Cavani.

Alessandro Liburdi


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*