ULTIME NEWS
Home > Notizie > Serie A: Juve e Napoli a caccia dei tre punti
Serie A: Juve e Napoli a caccia dei tre punti

Serie A: Juve e Napoli a caccia dei tre punti

La Serie A non si ferma, e si prepara agli anticipi del giovedì sera. In vista della Supercoppa in programma lunedì 22, Juventus e Napoli anticipano stasera i rispettivi impegni con Cagliari e Parma.

Alle 19 i campioni d’Italia scendono in campo contro la squadra di Zeman, che finora ha raccolto molti punti in meno rispetto alle aspettative di inizio stagione.

La tentazione di Allegri si chiama turn-over: contro i rossoblù possibile riposo per Pogba (tra l’altro diffidato) sostituito da Pereyra; dovrebbe tornare dal primo minuto Pirlo in cabina da regia, mentre Morata è ancora favorito su Llorente per il posto vicino a Tevez. Il posto di Bonucci squalificato dovrebbe prenderlo Ogbonna.

Dall’altra parte il tecnico boemo recupera Ibarbo, ma non Sau, che tornerà nel 2015. I dubbi maggiori sono in difesa e in mezzo al campo: Pisano insidia Balzano per il pacchetto arretrato, mentre Crisetig se la gioca con Dessena. Per il resto, formazione abituale.

Alle 21 al San Paolo il Napoli ospita un Parma in caduta libera praticamente da inizio campionato e che sembra già condannato alla serie B. Per gli azzurri di Benitez l’occasione giusta per risollevarsi.

Il tecnico spagnolo non può continuare su Albiol (squalificato), vicino a Koulibaly allora ci sarà uno tra Henrique e Britos. In mezzo al campo ballottaggi serrati: la coppia Inler-Gargano è favorita su David Lopez e Jorginho. Davanti il tridente di trequartisti sarà composto da Mertens, Hamsik e Callejon dietro a Higuain, con Duvan Zapata pronto a subentrare.

Donadoni invece rischia di dover fare a meno di De Ceglie, oltreché degli altri infortunati Jorquera, Coda, Cassani, Ghezzal e Biabiany. Paletta si accomoderà in panchina. In attacco confermato il tandem Cassano-Palladino, gli unici francamente in grado di impensierire la non irresistibile difesa partenopea.

 

Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*