ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Zenga rifiuta Cagliari
Zenga rifiuta Cagliari

Zenga rifiuta Cagliari

Il Cagliari aveva scelto il dopo Zeman, ovvero affidare la panchina a Walter Zenga. L’ex portiere dell’Inter e della Nazionale ha però declinato l’offerta.

Zenga ha spiegato che in Italia la sua famiglia non ha più niente anche se ha sottolineato che Cagliari rimane una piazza interessantissima per fare calcio.

L’ex portiere della nazionale racconta che nel 2010, quando ha deciso di lasciare l’Italia,  ha pensato alla sua famiglia, alla qualità della vita ed alla sua professione.

Per Zenga oggi la famiglia è al primo posto. Ringrazia ovviamente il presidente Giulini e il Cagliari, in quanto essere accostato ad una società così importante gli ha fatto molto piacere. Il rifiuto non è legato a questioni economiche. Da maggio scorso ha deciso di rimanere fermo, anche se per un po’ ha creduto di poter arrivare all’Inter, una squadra che per 22 anni è stata la sua casa. Per adesso Zenga rimarrà negli Emirati Arabi.

Ora dopo l’esonero di Zeman ed il no di Zenga, è Gianfranco Zola il favorito per la panchina del Cagliari.

A seguire si fanno i nomi di Edy Reja e Delio Rossi ma Zola proprio in questi giorni è in Sardegna a trascorrere le vacanze.  Entro il 27 il Cagliari dovrebbe ufficializzare il nuovo tecnico.


Loading...

About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*