ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Paolo Longo Borghini annuncia il ritiro
Paolo Longo Borghini annuncia il ritiro

Paolo Longo Borghini annuncia il ritiro

Paolo Longo Borghini annuncia il ritiro dal ciclismo. Il trentaquattrenne corridore, da quattro stagioni in forza alla Liquigas, poi Cannondale, ha deciso di appendere la bicicletta al chiodo in mancanza di un contratto per  la prossima stagione.

Nato ad Asiago nel 1980 e fratello di Elisa Longo Borghini, talento del ciclismo femminile, Paolo è passato professionista nel 2004 con la Vini Caldirola, per poi vestire le maglie di Barloworld, Ceramica Flaminia, ISD, fino all’approdo nella formazione diretta da Roberto Amadio. L’unica vittoria della sua carriera risale al 2006, quando riuscì ad imporsi, sul traguardo di Arona, al Gran premio Nobili Rubinetterie.

Stimato gregario al servizio dei capitani, ha corso al fianco di leader come Ivan Basso e Vincenzo Nibali, per i quali ha messo a disposizione tutto se stesso. In seguito alla chiusura della Cannondale, o meglio alla sua fusione con la Garmin-Sharp, da cui è nata la Cannondale-Garmin, la nuova dirigenza statunitense diretta da Jonathan Vaughters ha deciso di non confermare l’atleta residente ad Ornavasso, costringendolo così a prendere la drastica decisione, annunciata durante una cerimonia organizzata dalla città in onore suo e di sua sorella.

Staremo a vedere se deciderà di rimanere comunque nell’ambito ciclistico, ricoprendo magari altri ruoli, oppure preferirà prendere altre strade.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*