ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B > Serie B: analisi girone andata
Serie B: analisi girone andata

Serie B: analisi girone andata

Si è concluso il girone di andata della serie B 2014-2015 con gli emiliani del Carpi, a sopresa, primi davanti a tutti. Positive anche le squadre del Frosinone e del Bologna.

Una prima parte di stagione della Serie B 2014/2015 che dopo 21 giornate si ferma e va in vacanza, la cui ripresa è fissata al 17 gennaio prossimo con la prima del girone di ritorno.

Protagonista assoluta è stata la capolista Carpi, prima con 43 punti, con ben nove punti su Bologna e Frosinone al secondo posto.

Una marcia davvero trionfale per il team di Castori che punta pertanto ad una storica promozione in Serie A.

Livorno, Bologna, Spezia, Avellino, Frosinone, Pro Vercelli e Trapani forse tra le squadre più positive di questa prima metà della stagione.

A centro classifica troviamo team del rango di Perugia, Pescara, Modena e Vicenza che potrebbero, con una positiva seconda parte di stagione, puntare a disputare i play off.

Per quanto riguarda invece la lotta alla retrocessione, invischiate anche Bari, Brescia, Latina e Catania che ad inizio stagione sono partite con tutt’altri obiettivi.

Ultimo il Cittadella, attualmente principale indiziato a tornare in Lega Pro. Ancora comunque mancano molte partite alla fine della stagione e tutto potrà cambiare, sia ai vertici che nella lotta per non retrocedere.


Loading...

About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*