ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Premier: il Chelsea pareggia, Manchester spreca
Premier: il Chelsea pareggia, Manchester spreca

Premier: il Chelsea pareggia, Manchester spreca

Solo tre giorni dopo il Boxing Day, di nuovo tutti in campo in Inghilterra. Il primo responso della 19esima della Premier League è quello che in tanti si aspettavano: il Chelsea è campione d’inverno.

Tuttavia, col Southampton la gara è stata ben più difficile del previsto e, complici alcune decisioni dell’arbitro Taylor, a fine partita il clima è stato surriscaldato da Mourinho, che ha protestato per un rigore non concesso a Fabregas.

Per la cronaca, i Blues sono stati costretti a rincorrere il vantaggio dei Saints con Mané al 17’ e hanno trovato il pari al 46’ pt con Eden Hazard, decima marcatura stagionale per lui. 1-1 il finale.

Dietro ai mourinhiani però il City non ne ha approfittato, bloccato in casa da un eroico Burnley: i Citizens erano andati all’intervallo sul doppio vantaggio (Silva al 23’ e Fernandinho al 33’), poi Boyd al 47’ e Barnes all’81’ hanno ristabilito la parità. Dopo nove vittorie consecutive tra Premier e Champions, è un brusco stop per gli uomini di Pellegrini, un’occasione persa proprio contro una squadra quasi condannata a retrocedere.

Non va meglio allo United. I Devils non vanno oltre lo 0-0 col Tottenham, trovando sulla propria strada un superlativo Lloris in giornata di grazia.

Ora, a 3 punti dal Manchester di Van Gaal si posiziona l’Arsenal, che vince il secondo derby di Londra consecutivo per 2-1: la vittima stavolta è il West Ham, sconfitto in casa e scavalcato proprio dai Gunners per la corsa al quarto posto: Cazorla (rig.) al 41’, Welbeck al 44’ e Kouyaté al 54’ i marcatori.

Spettacolare 3-2 tra Newcastle ed Everton: al St. James’ Park i bianconeri riscattano la sconfitta dell’Old Trafford con Cissé al 34’, Ayoze Pérez al 51’ e Colback al 68’, gol segnati tra il vantaggio ospite di Koné al 5’ e l’inutile marcatura di Mirallas all’84’.

Nessun gol tra QPR e Crystal Palace, e tra Aston Villa e Sunderland. In coda, importantissima vittoria del Leicester sul campo dell’Hull (lo 0-1 è firmato da Mahrez al 32’), che si avvicina così al West Bromwich Albion, sconfitto dallo Stoke City e dalla doppietta di Diouf tra 51’ e 66’.

Si aspetta ora il risultato del posticipo Liverpool-Swansea.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*