ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Tevez, Nainggolan, Pogba: ecco i migliori del 2014 per i giornalisti italiani
Tevez, Nainggolan, Pogba: ecco i migliori del 2014 per i giornalisti italiani

Tevez, Nainggolan, Pogba: ecco i migliori del 2014 per i giornalisti italiani

Anno nuovo, giocatori vecchi. Il 2015 del calcio italiano che si appresta a cominciare con il turno dell’Epifania non è che metterà in campo tutti calciatori rinnovati. Restano i nomi, quelli grandi, quelli storici, e quelli promettenti, che hanno contribuito a dare spettacolo e divertimento anche nell’anno appena terminato.

Il sito Sportal.it ha deciso di assegnare il proprio ‘Pallone d’oro’ italiano, interpellando ben 111 giornalisti di testate nazionali (Rai, SkySport, Calciomercato.it, Goal.com, Corriere dello Sport, Italpress ecc.) e locali e/o tifose (L’Arena di Verona, Romanews.eu, EventiRoma, Lega Serie B, Sportpiceno e altri) che hanno dovuto esprimere le loro 3 preferenze per stilare il podio del pallone tricolore.

Secondo regolamento, il primo di ogni lista conseguiva 5 punti, il secondo 3, e il terzo 1. E anche tra i professionisti della carta stampata e dell’informazione via web il giocatore più votato è stato Carlos Tevez, primo anche nella classifica della miglior media voto di Fantagazzetta. Sul podio insieme all’Apache anche il mastino della Roma Radja Nainggolan e l’altro talentuoso juventino Paul Pogba.

L’argentino bianconero ha vinto praticamente a mani basse (364 punti), mentre il belga della Roma, autore di una splendida prima parte di campionato, ha strappato con 85 punti la seconda piazza al numero 6 francese della Vecchia Signora, che è arrivato terzo con 74.

Tantissimi comunque i giocatori menzionati. Scorrendo man mano la classifica, al quarto posto c’è Higuain (51) che sembra essersi ripreso dopo lo shock della mancata qualificazione ai gironi di Champions, al quinto l’highlander Pirlo (47) giocatore di caratura eccezionale e primo degli italiani nella lista, al sesto Gervinho (42) seguito da un altro romanista e altro giocatore eterno, Totti (35).

All’ottavo posto il promettentissimo Dybala (28), al nono a pari merito il trio Callejon-Immobile-Vazquez (19) e al decimo Luca Toni (18). Ognuno di questi giocatori ha meritato perlomeno una menzione per il rendimento importante portato alla squadra di appartenenza.

Ecco comunque la classifica completa:

Tevez 364, Nainggolan 85, Pogba 74, Higuain 51, Pirlo 47, Gervinho 42, Totti 35, Dybala 28, Callejon, Immobile e Vazquez 19, Toni 18, Menez 17, Buffon 16, Di Natale 15, Pjanic 14, Gabbiadini 12, Perotti 10, Handanovic e Kovacic 7, Benatia e Okaka 6, Bonucci, Felipe Anderson, Glik, Klose, Lichtsteiner e Vidal 5, Bonaventura 4, Castan, Cerci, Djordjevic, Manolas e Perin 3, Candreva e Eder 2, Borja Valero, Darmian, De Rossi, Florenzi, Palacio, Rossi, Rugani e Valdifiori 1.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*