ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Shaqiri è dell’Inter, presto a Milano
Shaqiri è dell’Inter, presto a Milano

Shaqiri è dell’Inter, presto a Milano

I nerazzurri prendono in prestito con obbligo di riscatto lo svizzero Shaqiri, già pronto a partire per Milano.

Xherdan Shaqiri è il secondo colpo piazzato dall’inter in questo mercato di gennaio.

La spedizione a Monaco di Baviera di Fassone e Ausilio ha dato i risultati sperati.

I nerazzurri hanno definito l’acquisto dello svizzero Shaqiri con i vertici del Bayern Monaco, un prestito a gennaio e riscatto obbligatorio a fine stagione. Si tratta di un affare complessivo da 15 milioni di euro, con lo svizzero che firmerà fino al 2019.

Shaqiri tra oggi e domani potrebbe partire per Milano. Ecco il tweet ufficiale:

.@Inter_Channel: “Accordo totale tra #Inter e @FCBayern per l’arrivo di @XS_11official in nerazzurro. Mancano solo le firme” #ForzaInter
— F.C. Internazionale (@Inter) January 8, 2015

Giornata decisiva per l’Inter con il blitz bavarese del duo Ausilio-Fassone che regalano nel mercato di gennaio a Roberto Mancini lo svizzero Shaqiri dopo Podolski.

Verso mezzogiorno è giunta a Monaco la delegazione nerazzurra con il d.g. Marco Fassone e il d.t. Piero Ausilio. Presenti anche l’agente di Shaqiri, Rummenigge e Sammer per il Bayern ed il giocatore. Dopo circa due ore di colloqui, si è trovato un accordo.

Il Bayern aveva chiesto 17 milioni di euro scendendo poi a 16, con l’Inter che aveva offerto 14 milioni. Alla fine l’affare si è concluso intorno ai 15 milioni di euro.

Al giocatore svizzero andranno 2,75 milioni che potranno raggiungere i 3 milioni in base ai bonus fino al 2019.


Loading...

About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*