ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Calciomercato: Diamanti in viola, Muriel alla Samp. E Osvaldo?
Calciomercato: Diamanti in viola, Muriel alla Samp. E Osvaldo?

Calciomercato: Diamanti in viola, Muriel alla Samp. E Osvaldo?

Interessanti sviluppi di calciomercato, nelle ultime ore. Ormai sembra fatta: Alessandro Diamanti torna in Italia, nella sua Toscana, nella squadra più rappresentativa della regione, la Fiorentina. L’ormai ex attaccante del Guanzghou Evergrande è sbarcato oggi a Firenze per effettuare le visite di rito e firmare il nuovo contratto coi viola.

La società dei Della Valle ha trovato l’accordo col giocatore sulla base di un prestito con diritto di riscatto, fissato a 3 milioni di euro. Alino Diamanti, dopo le visite mediche, si metterà subito a disposizione della squadra in vista della sfida casalinga con il Palermo.

Il 31 trequartista pratese, già ex Brescia, West Ham, Livorno e Bologna, lascia la compagine dei campioni di Cina con la quale ha vinto l’ultimo campionato insieme all’altro italiano Gilardino e con Marcello Lippi in panchina. Un ritorno in Italia che fa ben sperare i tifosi della Viola.

Nel frattempo, proprio a Firenze è sfumato il sogno di vedere arrivare un altro obiettivo di mercato: Luis Muriel è stato infatti acquistato dalla Sampdoria. Primo rinforzo invernale per Mihajlovic, che può così gioire per la determinazione della sua società.

Già nelle prime ore della mattinata, con un tweet decisamente colorito e vivace, il vulcanico presidente Ferrero aveva annunciato l’acquisto dell’attaccante colombiano, letteralmente scomparso in questi primi 5 mesi della stagione.

Inseguito e a lungo cercato, Muriel approda in blucerchiato dopo il terzo incontro tra dirigenti genovesi e udinesi: l’accordo è stato trovato sui 12 milioni più Coda. La Sampdoria accontenta così il tecnico Sinisa Mihajlovic che intendeva rimpiazzare a tutti i costi Manolo Gabbiadini, ceduto al Napoli già prima di Natale.

Inoltre cominciano a circolare indiscrezioni circa il futuro di Pablo Daniel Osvaldo: l’italo-argentino, dopo il bruttissimo episodio d’ira contro Icardi, da due giorni si allena da solo alla Pinetina. Pare ormai imminente il divorzio tra lui e l’Inter. Tecnicamente Osvaldo non è “fuori rosa” o “sospeso”, ma la distanza dal campo di allenamento è un segnale chiaro che lascia presagire ben altri movimenti.

Alla porta nerazzurra ha bussato già il Torino, nelle ultime ore è spuntato pure il Cagliari. Due squadre che hanno finora patito tanto la carenza di gol nel reparto avanzato. Resta all’orizzonte anche la suggestione Boca Juniors: si va allestendo dunque un interessante duello di calciomercato.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*