ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Milan: Berlusconi, via libera per Destro
Milan: Berlusconi, via libera per Destro

Milan: Berlusconi, via libera per Destro

Silvio Berlusconi ieri a Milanello era a pranzo con Adriano Galliani e Pippo Inzaghi. Il tecnico rossonero ha parlato della sfida con il Sassuolo e soprattutto di calciomercato con un argomento principale: Mattia Destro.

Inzaghi ha chiesto esplicitamente il centravanti della Roma, ma in questo momento non è possibile una grossa spesa a gennaio e pertanto il Milan punta al prestito di Destro con diritto di riscatto.

La Roma sembra essere propensa a privarsi del suo attaccante ma vorrebbe che ci fosse l’obbligo di riscatto.

Il tecnico della Roma Rudi Garcia non vorrebbe però far partire Mattia Destro senza un’adeguata contropartita tecnica ed ecco che nelle ultime ore Walter Sabatini sta sondando la pista Luiz Adriano, il brasiliano dello Shakhtar Donetsk con contratto in scadenza nel prossimo mese di giugno che pertanto non richiederebbe un esborso eccessivo.

Filippo Inzaghi comunque deve trovare una sistemazione prima per Pazzini, altrimenti non sarebbe possibile l’arrivo di Destro in squadra.

Nel corso delle ultime ore il Milan sembra aver deciso di alzare anche l’offerta, ovvero prestito oneroso con diritto di riscatto a 17 milioni di euro. In questo momento la squadra giallorossa sta però preparando l’importante derby di domani pomeriggio, pertanto soltanto dopo si potrà chiudere la trattativa.


About Alessandro Mancuso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*