ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Tachira, a Nava la settima. Tour of Oman, il percorso 2015

Tachira, a Nava la settima. Tour of Oman, il percorso 2015

Va al venezuelano John Nava (Kino Táchira) la settima tappa della Vuelta a Tachira. Il sudamericano si è aggiudicato il nuovo arrivo in salita davanti ai connazionali Juan Murillo (Lotería del Táchira) e Carlos Galviz (Androni Giocatolli – Venezuela), giunto a 3″.

Con il secondo posto odierno Murillo è il nuovo leader della generale, con 6″ di vantaggio sull’ex leader Jose Rujano (Gobernacion de Merida) e 56″ su Galviz. Questa, dunque, la generale provvisoria:

1. Juan Murillo (Lotería del Táchira)
2. José Rujano (Gobernación de Mérida) a 6″
3. Carlos Galvis (Androni Giocatolli – Venezuela) a 56″
4. Juan Ruiz (Loteria del Táchira) a 1’12”
5. Yeisson Delgado (Gobernación del Táchira – Concafé) a 1’14”

TOUR OF OMAN, PRESENTATO IL PERCORSO. Si terrà dal 17 al 22 febbraio il  Tour of Oman 2015, corsa a tappe HC organizzata dall’Aso. Tra le prove di scena nel deserto arabico, certamente questa è quella di maggior fascino perché prevede tappe impegnative, come quella con arrivo sull’impegnativa Green Mountain, che ha visto lo scorso anno il successo di Chris Froome. Queste le sei tappe in programma:

1^ tappa, Bayt Al Naman Castle – Al Wutayyah 161 km
2^ tappa, Al Hazm Castle – Al Bustan 195 km
3^ tappa, Al Mussanah Sports City – Al Mussanah Sports City 158.5 km
4^ tappa, SultanQaboos GrandeMosque – Jabal Al Akhdhar Green Mountain 189 km
5^ tappa, Al Sawadi Beach -> Ministry of Housing 151.5 km
6^ tappa, Oman Air – Muttrah Promenade 133.5 km

GIRO D’EGITTO, DOMINIO SKYDIVE DUBAI. Ha preso ieri il via con un cronoprologo il Giro dell’Egitto 2015. La corsa a tappe, classificata 2.2 dall’Uci e tornata a disputarsi dopo quattro anni, ha visto  oggi il successo dell’uomo più conosciuto, e dunque più atteso, tra i partenti, Francisco Mancebo. 

Vecchia conoscenza del ciclismo europeo, lo spagnolo ha concluso la frazione di Al-Gouna a Ras Hgareb (155 km) davanti al compagno di squadra allo SkyDive Dubai, nonché unico italiano al via, Andrea Palini, ex corridore Lampre-Merida e ora militante nella squadra del Golfo Persico.

Mancebo è anche il nuovo leader della generale, in cui Palini occupa attualmente la quarta posizione.

 

 


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*