ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Baku 2015, 5 azzurri al via. Battaglin guida l’Italia al San Luis
Baku 2015, 5 azzurri al via. Battaglin guida l’Italia al San Luis

Baku 2015, 5 azzurri al via. Battaglin guida l’Italia al San Luis

GIOCHI OLIMPICI EUROPEI, 5 POSTI AL’ITALIA. Saranno cinque i posti a disposizione del commissario tecnico Davide Cassani per la prova di ciclismo su strada della prima edizione dei Giochi Olimpici Europei, che si terranno il prossimo giugno a Baku, in Azerbaijan.

In virtù del ranking continentale, l’Italia avrà diritto al numero massimo di posti, così come due saranno gli atleti per la prova a cronometro. Stesso discorso anche in campo femminile. Le prove si terranno rispettivamente il 20/21 quelle in linea ed il 18 quella contro il tempo. Tre uomini e due donne potranno gareggiare nella MTB, mentre due soli uomini e nessuna donna nella BMX.

BATTAGLIN GUIDA L’ITALIA AL SAN LUIS. Sarà Enrico Battaglin il leader della nazionale italiana al Tour de San Luis, che partirà il 19 gennaio dall’Argentina. Il corridore della Bardiani – Csf è molto entusiasta della chiamata del ct Davide Cassani e sottolinea come “vestire la maglia azzurra è sempre un onore e un privilegio”.

Definendo la sua condizione fisica “già buona”, il veneto afferma di essere disponibile ad aiutare i compagni in caso di necessità, ma di essere al tempo stesso pronto a cogliere l’occasione qualora si presentasse la possibilità.

RIO 2016, CAMBIANO PARTENZA E ARRIVO. Cambiano le sedi di  partenza e arrivo per la prova di ciclismo su strada dei Giochi Olimpici di Rio 2016. Ad annunciarlo sono i responsabili ed organizzatori brasiliani, che rendono noto come la prova, di 256,4 km, non avrà più inizio e fine da Parco Flamengo, bensì da Copacabana. Invariati i tratti chiave del selettivo percorso, tra cui il circuito di Grumari.

 


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*