ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Tour Down Under, colpo Dennis. San Luis, bis Gaviria
Tour Down Under, colpo Dennis. San Luis, bis Gaviria

Tour Down Under, colpo Dennis. San Luis, bis Gaviria

E’ Rohan Dennis il vincitore della terza tappa del Tour Down Under, prima prova WorldTour della stagione 2015 che si sta disputando nel territorio di Adelaide, in Australia.

L’australiano della Bmc si è imposto davanti al connazionale e compagno di squadra Cadel Evans e all’olandese Tom Domoulin (Giant-Alpecin). Nono Domenico Pozzovivo (Ag2R La Mondiale), migliore degli azzurri.

Tutto è accaduto negli ultimi duemila metri quando, ripresa la fuga iniziale composta da Will Clarke(Drapac), Lasse Norman Hansen(Cannondale-Garmin), Calvin Watson (Trek) e Axel Domont (AG2R La Mondiale), è stato il minuto neerlandese a forzare il ritmo, con i soli Pozzovivo, Porte ed Evans che sono riusciti a tenergli la ruota.

Ripresi i quattro all’ultimo chilometro, è scattato così in contropiede il corridore della Bmc, che ha tagliato il traguardo in prima posizione ed ha conquistato anche la maglia di leader della classifica generale, ora così composta:

1 Rohan DENNIS AUS BMC 25 10:17:06
2 Cadel EVANS AUS BMC 38 +7
3 Tom DUMOULIN NED TGA 25 +9
4 Richie PORTE AUS SKY 30 +15
5 Jack HAIG AUS AUS 22 +15
6 Ruben FERNANDEZ ESP MOV 24 +15
7 Michael ROGERS AUS TCS 36 +15
8 Maxime BOUET FRA EQS 29 +15
9 Domenico POZZOVIVO ITA ALM 33 +15
10 Daryl IMPEY RSA OGE 31 +22

Al Tour de San Luis, in Argentina, si è assistito invece al bis di Fernando Gaviria che, dopo aver vinto la frazione inaugurale, si è imposto anche nella terza giornata. Alle spalle del corridore della Colombia ancora Mark Cavendish (Etixx – Quick Step) e Sacha Modolo (Lampre -Merida), per un podio che ricalca per intero quello visto nella prima tappa.

Altri due gli italiani nella top ten: Nicolas Marini (Nippo-Fantini) sesto e Marco Canola (Unitedhealthcare) settimo. Da sottolineare anche la fuga iniziale che ha visto coinvolti, tra gli altri, anche il nostro Giacomo Berlato (Nippo – fantini), col gruppo però che ha sempre agevolmente controllato la corsa.

Non cambia la classifica generale, che vede ancora in testa Daniel Diaz (Funvic), impostosi ieri nel primo arrivo in salita. Questo il ranking provvisorio:

1 Daniel DIAZ ARG FUN 26 13:02:23
2 Rodolfo Andres TORRES AGUDELO COL COL 28 +6
3 Kleber DA SILVA RAMOS BRA FUN 30 +24
4 Alex DINIZ CORREIA BRA FUN 30 +27
5 Eduardo SEPULVEDA ARG BSE 24 +27
6 Daniel MORENO FERNANDEZ ESP KAT 34 +27
7 Nairo Alexander QUINTANA ROJAS COL MOV 25 +27
8 Sergio Daniel GODOY ARG SLS 27 +29
9 Daniel Alexander JARAMILLO DIEZ COL JHB 24 +36
10 Rodrigo CONTRERAS COL COL 21 +36


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*